|

Voli Londra: quale aeroporto conviene usare e collegamenti diretti per il centro

Comprando il biglietto di uno dei molti voli per Londra bisogna scegliere dove atterrare dato che la capitale inglese dispone di ben cinque aeroporti. Purtroppo uno non vale l’altro e la scelta giusta potrà far risparmiare molto tempo e denaro. Tenendo conto della distanza dal centro, dei mezzi di trasporto che lo collegano e il relativo prezzo vediamo perché il London-Heathrow è il migliore.

Heathrow Airport: voli, distanze e collegamenti

Interno dell’aeroporto di London Heathrow

L’aeroporto Heathrow è il principale aeroporto del Regno Unito, il più trafficato d’Europa e il primo al mondo per numero giornaliero di passeggeri internazionali. La maggior parte dei voli per Londra atterra quindi in questo aeroporto.

L’Heathrow si trova a circa 25km a est del centro, più lontano del London City che si trova solo a 6km, ma che è servito da pochissime compagnie per passeggeri facoltosi. L’Heathrow invece è meta di una quantità decisamente maggiore di voli per Londra, permettendo quindi di trovare biglietti per tutte le tasche. È possibile consultare prezzi e offerte su momondo.

Inoltre la maggiore distanza non deve spaventare, è comunque molto più vicino degli aeroporti Gatwick, Luton e Stansted, rispettivamente a 45, 55 e 63km. Infine l’Heathrow offre molti più collegamenti con il centro e passeggeri che arrivano in uno qualsiasi dei suoi cinque terminal, si troveranno collegati a tutti i mezzi pubblici: metro, autobus, treni.

Stansted, Luton; Gatwick: gli altri hub per i voli su Londra

stansted_winchester

 

Questi sono gli altri tre principali aeroporti di Londra. Lo Stansted è il più distante dei tre, ma è ben collegato con il centro tramite treni e autobus; purtroppo la durata del viaggio fino in centro lo penalizza molto. Il Luton si trova un po’ più vicino, ma non così tanto da poterlo preferire all’Heathrow; il vantaggio è che se si è alla ricerca di un volo economico qui atterrano la maggior parte dei voli low cost. Il Gatwick è il più vicino dei tre ed è il secondo aeroporto più trafficato dopo Heathrow; si trovano collegamenti con il centro tramite autobus e treni, ma non c’è la linea metro dato che si trova a 45km a sud di Londra.

Visto quindi il numero di aerei e di collegamenti e la velocità di quest’ultimi, l’aeroporto Heathrow è quello che viene incontro alla maggior parte delle esigenze; nel calcolo del prezzo di un biglietto, è infatti opportuno aggiungere anche la differenza dei costi di trasporto per ottenere una comparazione realistica.