|

Il traghetto che ti fa vedere i Templi di Bangkok a soli 30 centesimi

Le prime volte che visitai Bangkok persi molto tempo tra tuk tuk e taxi (abusivi e non) ma poi con il tempo riuscii a capire quali fossero i segreti per evitare inghippi e truffe locali ai danni dei turisti (ne parlo qui) e scoprii modi differenti di evitarmi il famoso traffic jam della capitale thailandese, quel traffico capace di sequestrarti per ore.

La zona dei Templi di Bangkok, come il Wat Arun e il Wat Pho, adiacenti al Palazzo Reale, non è servita da alcun servizio ferroviario e nemmeno dalla BTS. L’unico modo per evitare di perdere tempo tra lo smog e i clacson impazziti è avvicinarsi il più possibile.

Prendete la BTS fino a Saphan Taksin (S6) e da lì, continuando a camminare per 150 metri, vi troverete sul molo di Sathorn/Saphan Taksin e potrete imbarcarvi sui battelli del Chao Praya Express, che vi porteranno a spasso a prezzi economici e ottimizzando i tempi.

 

Il battello che vi interessa per toccare tutte le fermate con i Templi elencati in precedenza è quello con bandiera arancione e costa soltanto 15 baht (30 centesimi). Proveranno in tutti i modi a indirizzarvi verso battelli turistici che costeranno dieci volte tanto facendo praticamente lo stesso tragitto. Non fatevi ingannare (come spiego in questo articolo)

 

 

Il battello con bandiera arancione opera tutti i giorni con questo orario: 05:50 – 19:00

Il biglietto che vi daranno sarà come quello che vedrete nelle foto successive e le fermate che effettuerà saranno queste in grafica.

 

grafica langeasy.com

 

La partenza è prevista dal molo Sathorn e il tragitto proseguirà verso nord.

Le fermate principali sono indicate nella grafica di langeasy.com e i Templi più famosi li troviamo dalla fermata 8, dove vedremo il Wat Pho (Buddha sdraiato) e la fermata 9 dove vedremo il Palazzo Reale. Scendendo alla fermata 8 abbiamo possibilità di raggiungere il Wat Arun sull’altra sponda con una navetta che fa la spola da un molo all’altro, per pochi spiccioli (se non ricordo male 4 baht/3 cent). Continuando sul nostro tragitto segnaliamo anche la fermata 13 che ferma a Khao San road, la prima via backpackers di Bangkok, oggi meta di shopping e movida.

 

Biglietto da 15 baht