|

Scopre di avere il cancro e decide di vedere le 7 Meraviglie del mondo in 13 giorni

E’ il Novembre 2014. Da qualche tempo la vita di Megan Sullivan, una bellissima e giovane californiana è segnata da avvenimenti negativi: prima un incidente stradale, poi una brutta caduta durante un’arrampicata allo Yosemite National Park e infine quella più brutta. Le diagnosticano un cancro.

Lei non si perde d’animo e con il suo spirito avventuriero decide di intraprendere una nuova sfida: vedere le sette meraviglie del mondo in 13 giorni.

Il suo motto è “Vivi di più adesso” (#livemorenow) e lo incollerà in ogni foto che andrà a postare sul suo account Instagram.

Così ecco le foto dell’impresa dal Machu Picchu al Colosseo, 12 Paesi visitati, 15 voli aerei, più di 28 mila miglia in viaggio, 7 meraviglie e 13 giorni.

[sc:adsense]

Giorno 1 – Chichen Itza, Messico

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 2 – Machu Picchu, Perù

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 4 – Cristo Redentore, Rio de Janeiro, Brasile

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 6 – Colosseo, Roma

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 8 – Petra, Giordania

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 11 – Taj Mahal, India

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

Giorno 12 – Grande Muraglia cinese

Scopre di avere il cancro: in 13 giorni visita sette meraviglie del mondo

[sc:adsense]