|

Perdono l'aereo per andare al funerale del padre, pilota torna indietro

E’ lui l’eroe del giorno: quando l’aereo era quasi pronto al decollo, ha bloccato tutte le manovre ed è tornato al gate.

[sc:adsense]

Siamo all’aeroporto di Minneapolis. Un aereo Delta Airlines quasi pronto al decollo. All’improvviso il pilota cambia idea e torna al gate, tra lo stupore dei passeggeri. Guasto tecnico? No. Al gate d’imbarco c’è la famiglia Short, che ha perso il volo e che avrebbe dovuto essere su quel volo direzione Memphis per andare al funerale del padre.

Erano arrivati da Phoenix, ma il volo precedente, accumulando un ritardo di 90 minuti, gli ha fatto perdere la coincidenza. Ma non questa volta.

Nicole e Rick, i figli dell’uomo che è mancato dopo una lunga malattia, intervistati da FOX10 hanno dichiarato che appena hanno visto l’aereo tornare verso il gate non credevano ai loro occhi.

“Stavamo piangendo, quando quell’aereo è incredibilmente tornato indietro. Non potevamo crederci. Non siamo riusciti ad avere i nomi dei due piloti che ci hanno aiutato in questa situazione. Sono solo riuscito a leggere i nomi sui loro badge sulla divisa e ricordo i loro cognomi. Vorremmo ancora ringraziare i piloti Adams ed Anderson che erano sul nostro volo, il DL 3955 di Delta Airlines. Sono diventati i i nostri eroi!”

[sc:adsense]