|

Padre e figlio come pilota e co-pilota: primo decollo da Birmingham a Torino

Padre e figlio in volo, per la prima volta. Ma non da passeggeri. Il padre è il Comandante del volo e il figlio.. il co-pilota!

John e Luke Sharples, padre e figlio, lavorano e volano per Monarch Airlines e nella giornata di Sabato 13 Giugno hanno per la prima volta nella loro carriera lavorativa condiviso la cabina di pilotaggio volando da Birmingham a Torino.

[sc:adsense]

John ha pilotato Boeing per un quarto di secolo nei cieli di tutto il mondo, con 21 mila ore di volo alle spalle e soltanto ultimamente ha raggiunto la certificazione Airbus, proprio come il figlio. Papà John lavora in Monarch da 29 anni e ricorda benissimo quel giorno di 25 anni fa quando sua moglie entrò in sala travaglio per dare alla luce il piccolo Luke proprio mentre lui stava volando con un Monarch 757 da Madrid a Gatwick.

“Fu strano ricevere una chiamata a bordo. Il meteo era ottimo e il volo in orario, ma mi avvisarono che mia moglie era in sala travaglio e che un taxi mi aspettava in aeroporto per portarmi da lei” dice John

 

“Papà voleva che diventassi pilota fin da quando ero piccolo. La casa era piena di libri e manuali che parlavano di aviazione. Ho iniziato prestissimo, a 14 anni”

Ma non è la prima volta che succede!

A Febbraio un Comandante della Thomas Cook che da Birmingham volava a Tenerife trovò come co-pilota sua figlia!

Leggi qui la storia

[sc:adsense]