|

Novità Ryanair: carta d'imbarco accettata anche su tablet e cellulare

Era una notizia che girava nell’aria da tempo ma solo pochi giorni fa se n’è avuta l’ufficialità. La Ryanair continua nella sua opera “friendly” e si avvicina sempre di più alle richieste del passeggero. Da oggi la carta d’imbarco sarà valida anche in formato web o mobile, ovvero presentandola in formato digitale, sul proprio smartphone o tablet.

Quindi un sospiro di sollievo per tutti coloro che arrivavano in aeroporto dimenticandosi di aver stampato la carta ed erano costretti a pagare la tassa di remissione della carta d’imbarco, con prezzi che andavano dai 15 ai 70 euro a seconda dei casi, arrivando a costare a volte più dello stesso volo.

[sc:adsense]

Continua l’impegno della compagnia low cost irlandese che dopo aver aggiunto un bagaglio a mano extra, la possibilità di scegliere i posti a sedere ed aver abbassato alcuni costi per le “penali” si avvicina al popolo dei viaggiatori lasciandogli la comodità di viaggiare anche senza stampare la carta d’imbarco, ma semplicemente scaricandola sul proprio cellulare in formato PDF o mostrarla sullo schermo del proprio dispositivo elettronico anche in modalità offline.

Sarà più semplice di quanto sembri leggerlo: apriamo la nostra carta d’imbarco e il codice a barre verrà analizzato dagli addetti all’imbarco. Easy… o quasi! Perchè?

Perchè non tutti gli aeroporti accettano il mobile boarding pass!

Ryanair specifica che la maggioranza degli aeroporti che ospitano le loro tratte siano organizzati per il “mobile check-in” ad eccezione di alcuni, che troviamo in questa lista:

Agadir
Essaouira
Fez
Nador
Oujda
Marrakesh
Rabat
Tangier
Zaragoza
Alghero
Rome Ciampino
Kefalonia
Volos

Infatti sul sito è specificato che “tutti i passeggeri in partenza da aeroporti del Marocco devono presentare la propria carta d’imbarco cartacea presso lo sportello check-in dell’aeroporto locale.”

Quindi cosa fare?

Il sito Ryanair consiglia di controllare online e di stampare la carta d’imbarco su carta nel caso in cui voi foste in partenza da questi scali appena elencati.

A quali costi aggiuntivi possiamo andare in contro?

Ci risponde direttamente il sito dicendo che:

  • Ai clienti che non effettuano il check-in online entro le scadenze indicate, verrà addebitata una tassa per il check-in in aeroporto
  •  Ai clienti che non presentano una carta d’imbarco (cartacea o sul proprio dispositivo mobile) presso l’aeroporto verrà addebitata la tassa di ristampa della carta d’imbarco
  • Ai clienti che non presentano una carta d’imbarco valida (cartacea o sul proprio dispositivo mobile) presso i controlli di sicurezza o la porta d’imbarco e se c’è tempo per ristampare una nuova carta d’imbarco, verrà addebitata la tassa di ristampa della carta d’imbarco
  • Ogni carta d’imbarco deve essere stampata e presentata su un singolo foglio A4. In alternativa, è possibile accedervi tramite l’app Ryanair installata sul proprio telefono cellulare.

[sc:adsense]