|

Londra, dagli aeroporti al centro nella maniera più economica: come fare?

State pensando di passare qualche giorno a spasso per Londra ma non sapete come muovervi una volta atterrati in uno dei cinque aeroporti londinesi?

Ebbene sì, perchè Londra ha ben cinque aeroporti e “vanta” uno dei cieli più trafficati d’Europa, come puoi vedere in questo video.


Gatwick, Luton, Stansted, London City e Heathrow. Mentre quest’ultimo svetta da anni ormai in cima alle classifiche mondiali degli aeroporti con traffico di passeggeri più alto (ha superato ormai i 70 milioni di unità all’anno), gli altri nonostante i flussi inferiori non restano lì a guardare. Stansted ha toccato quota 24 milioni, Gatwick ha sfiorato i 40, Luton si accontenta di 9 milioni mentre London City non arriva ancora a 3.

[sc:adsense]

Ma come arrivare dagli aeroporti al centro di Londra nella maniera più economica?

Vi avevamo elencato in questo articolo i costi dei taxi nel mondo per raggiungere gli aeroporti dal centro città, ma andando ad ipotizzare un tragitto dal centro di Londra all’aeroporto di Heathrow andremmo a spendere attorno ai 50 euro, contando che la distanza è di 24 km e il tempo impiegato sarà attornoa i 60 minuti, quindi con un questo medio di 2 euro al chilometro. Troppo per noi.

Per fortuna il blog Wimdu ci viene in soccorso e ha creato una guida su come raggiungere tutti e cinque gli aeroporti londinesi nella maniera più comoda ed economica. Con una grandissima varietà di opzioni di trasporto pubblico per ognuno degli aeroporti londinesi, può risultare complesso trovare il modo più conveniente ed economico per giungere a destinazione. Wimdu ha trovato la soluzione e la mostra in questo post sui mezzi di trasporto più efficaci per raggiungere il centro di Londra partendo dai suoi aeroporti. Il post è arricchito da una piccola guida visuale e dettagli sui collegamenti per ogni singolo aeroporto.