|

L'assistente di volo che ha speso 100 mila sterline per assomigliare a Ken

Real life Ken doll, plastic surgery, Rodrigo Alves

30 anni, assistente di volo e un solo desiderio: essere identico al compagno di Barbie, ovvero Ken.

[sc:adsense]

Lui è Rodrigo Alves e ha subito più di 20 interventi chirurgici: tra gli altri ricostruzione del naso, liposuzione, sagomatura dei lineamenti, Botox e filler. Questi “ritocchini” lo hanno reso irriconoscibile e che lo hanno portato ad avere dei problemi fisici che gli hanno messo a serio rischio la salute.

Rodrigo ha rischiato di rimetterci la pelle quando un medico brasiliano gli ha iniettato un gel nelle braccia, per farlo sembrare più muscoloso. La reazione del corpo a questo intervento non è stata delle migliori e Rodrigo ci ha quasi rimesso la vita. Un’infezione ha colpito l’assistente di volo, paralizzando gli arti e rendendogli impossibile azioni naturali come cibarsi o lavarsi.

“Piangevo ogni giorno, pensavo che l’unica soluzione fosse tagliarmi le braccia. Ho davvero pensato di morire”. La vicenda si è poi conclusa positivamente, con Rodrigo che è potuto tornare nella sua casa londinese.

“Ho speso più di 100 mila sterline. Ammiro Ken perchè per me è l’immagine dell’uomo ideale per una donna. Ha ogni parte del corpo modellata in maniera perfetta. Ho fatto più di 20 operazioni e nonostante la grande paura, credo che ne farò di altre!”

[sc:adsense]