Lago di Braies: come arrivare al gioiello del Trentino

Lago di Braies: info e consigli utili sul gioiello delle Dolomiti


Quante volte avete ammirato immagini che ritraevano i bellissimi paesaggi del Lago di Braies?

Non è necessario andare fuori dal nostro bellissimo paese per ammirarlo, perché il Lago di Braies è una delle perle delle Dolomiti. Situato a 1496 metri di altitudine nella Valle di Braies, è un lago dai colori incredibili sul quale si specchia la montagna Croda del Becco.

Molto visitato nella stagione estiva, il lago di Braies non è così difficile da raggiungere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DANIEL MAZZA ✌ (@mondoaeroporto) in data:

 


Come raggiungere il Lago di Braies in auto

Al Lago di Braies si può arrivare comodamente con la propria macchina, seguendo la strada che da Monguelfo risale in valle. Arrivati a Bolzano si sale in direzione Bressanone, si svolta verso Brunico e si entra in Val Pusteria per andare a San Candido. Arrivati a Monguelfo si risale la valle seguendo le indicazioni. Dopo circa 9 chilometri, superata la frazione di San Vito, si arriva al lago. Quindi non aspettatevi nessuna camminata faticosa, come ad esempio può capitare per raggiungere il Lago di Sorapis.

Superata San Vito troverete i parcheggi dove lasciare la vostra auto. Attenti, sono tutti a pagamento! Nella stagione estiva, dato l’afflusso massiccio di turisti, il traffico auto viene limitato ed è possibile raggiungere il lago anche con una navetta. Solitamente chiudono proprio la strada da metà luglio a metà settembre dalle 10.30 alle 14.00.

Con il servizio navetta ci sono corse ogni mezz’ora e il lago si raggiunge circa in una ventina di minuti. Il prezzo del biglietto è di 5€ a tratta per adulto (3€ a bambino, gratis fino ai 6 anni), 10€ andata+ritorno e puoi prenotarlo qui.


Come raggiungere il Lago di Braies con i mezzi

Se non volete prendere l’automobile, è possibile raggiungere il lago di Braies con i mezzi. Raggiungete la stazione di Villarbassa in treno da Bolzano. Da qui si prende l’autobus 442 che collega Dobbiaco al lago.

Per maggiori informazioni su orari e tariffe cliccare qui.


Come raggiungere il Lago di Braies a piedi

Siete arrivati al parcheggio della frazione di Ferrara? Non prendete la navetta, proseguite a piedi! Seguite il sentiero n.1, si chiama Viktor Wold Edler von Glanvell ed è tematico.

Arrivati al lago potete circumnavigarlo in barca affittabili al molo oppure percorrere tutto a piedi passeggiando lungo il sentiero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DANIEL MAZZA ✌ (@mondoaeroporto) in data:


Info e consigli utili sul Lago di Braies

  • Se state cercando informazioni sul Lago sul web, sappiate che Pragser Wildsee è il suo nome in tedesco e molte volte, sia nelle ricerche, che sulle mappe potrete trovare questa denominazione. Non lasciatevi confondere.
  • Il giro del Lago è un percorso di circa 3,5 km, con un dislivello di pochissimi metri. Con una normalissima passeggiata, in un’ ora/un’ ora e mezza avrete completato il vostro giro.
  • Si può noleggiare una barchetta per godersi il paesaggio dal Lago e scattare foto indimenticabili. Il ticket per il giro del Lago di Braies in barca si acquista direttamente alla biglietteria nella famosa casetta in legno sulle sue sponde. I costisono:
    • 29,00€ per 1 ora
    • 19,00€ per 30 minuti

    Vi verrà chiesto di pagare subito i 29€ e vi verrà consegnato un biglietto. Non perdetelo, vi servirà per rientro e l’eventuale rimborso di 10€ se avete fatto solo 30 minuti, anche perchè segneranno il vostro orario di partenza.

  • Ad oggi il parcheggio presso il Lago di Braies costa 10€ ad auto con prenotazione, da questo link.

Dormire al Lago di Braies

Se vuoi dormire con vista lago per un’esperienza super romantica, non puoi perderti l’Hotel Lago di Braies. Situato nel cuore del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, questo è l’unico hotel situato sul lago e offre viste mozzafiato sul lago più bello delle Dolomiti.

Spostandoci di pochissimi minuti dal Lago posso consigliarti altre sistemazioni molto particolari:

  • Steinwandterhof, per essere ospitato in una fattoria a pochi minuti dal Lago, con sistemazioni in stile alpino con vista sulle Dolomiti
  • Gasthof Tuscherhof, vicino agli impianti sciistici, con specialità della cucina altoatesina e balcone con vista Dolomiti
  • Hotel Erika, vicinissimo al Lago e dotato di sauna finlandese, un toccasana dopo una giornata di escursioni!