In Piemonte si può dormire in delle sfere trasparenti in mezzo alla natura


Si cercano sempre soluzioni innovative, stravaganti ma che lascino ricordi indimenticabili: ecco che negli ultimi anni ha preso piede la voglia di trascorrere qualche giorno di relax immersi nella natura senza rinunciare alla comodità.

Ora quindi si può dormire in glamping, cottage, bubble hotel, botti di vino e per ultima, ecco la grande novità: sfere semi trasparenti in mezzo al verde.

Stiamo parlando di una realtà che nasce nelle Langhe, definite dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, meta ideale per chi vuole rilassarsi nella natura e fare un viaggio enogastronomico.

Nel cuore dell’Alta Langa c’è un Bed and Breakfast speciale che propone ai propri ospiti di dormire all’interno di sfere semi-trasparenti per un soggiorno a stretto contatto con la natura, nel silenzio, immersi nel verde e lontani dal caos della città: benvenuti al Gaia’s sphere.

Questo campeggio di lusso è una nuova idea per immergersi nella natura senza rinunciare al comfort, mantenendo forte la realtà esperienziale, andando a pernottare in due sfere, chiamate Domes, con vista panoramica su tutta la valle circostante, illuminati soltanto dal cielo stellato, a conferma di un turismo ecosostenibile.

Guarda foto e prezzi di Gaia’s sphere


Relax nelle Langhe con vasca idromassaggio

Ogni sfera è grande 20 metri quadrati e include una zona relax, mentre gli ospiti potranno godersi il panorama su un letto matrimoniale. All’esterno, a pochi passi dalla sfera, gli ospiti hanno a disposizione un bagno privato e un’area attrezzata. Niente wi-fi e tv per staccare completamente dalla frenesia del quotidiano e ritagliarsi un momento da vivere senza fretta, lentamente, ascoltando se stessi e la natura intorno, addormentandosi ammirando la magia della volta stellata, completamente trasparente. A completare la bellezza di questo angolo di paradiso ci sono le varie aree relax ricavate nella tenuta: amache, panchine e una vasca idromassaggio riscaldata a legna dove passare qualche ora in completo relax.

Le sfere sono arredate con stile con i comfort di una stanza d’albergo. Elettricità, macchina del caffè, bollitore e a rendere tutto ancora più speciale e sentirsi più coccolati una bottiglia di vino e delle nocciole pralinate.


Dormire in sfere trasparenti: colazione nelle Langhe

Per concludere al meglio questa esperienza, al mattino la colazione si svolgerà stile picnic, immersi ancora nella natura, a coronare un’esperienza indimenticabile.

La colazione è servita ai piedi del casale di fine ‘800, caratteristico per le finestrelle colorate abbracciate dall’edera, mentre nel cestino troverete la torta di nocciole, la frutta fresca e le more di gelso appena colte.

Da qui poi si possono organizzare diversi itinerari per visitare la zona circostante, l’affascinante territorio delle Langhe, tra vigneti, colline, passeggiate nei piccoli borghi e i percorsi enogastronomici che fanno di quest’area del Piemonte un autentico gioiello tutto da esplorare.

Scopri Gaia’s sphere: guarda info e dettagli


Cosa vedere nei dintorni

  • Bossolasco, il paese delle rose
  • campi di lavanda di Sale San Giovanni
  • la panchina gigante rossa di Monforte d’Alba
  • la panchina gigante blu di Niello Bello 
  • La Strada Romantica delle Langhe e del Roero – vicino a Gorzegno troverai 4 tappe della Strada romantica: Cissone, Sinio, Benevello, Monbarcaro
  • borgo di Roddino: borgo curato, conosciuto per mitica osteria da Gemma dove per mangiare nel weekend è necessario prenotare anche un anno prima
  • in Autunno le Langhe diventano meta per amanti di tartufo e funghi. 
  • in Inverno si può contemplare il Monviso innevato e raggiungere le numerose piste (a circa 40 km)

Possono interessarti questi articoli?

In Piemonte (e non solo) puoi dormire in casette costruite sugli alberi

Bubble Hotel: dove dormire in una bolla in Italia

Dormire in una botte di vino: dove farlo in Italia