|

In Cina dormono tutti in torre di controllo e l'aereo non può atterrare

Tutti dormono e l’aereo non atterra. Succede in Cina ad un aereo della China Eastern Airlines che stava atterrando a Wuhan, o almeno ci ha provato.

[sc:adsense]

L’aereo stava volando da Sanya, città situata nella provincia di Hainan, verso Wuhan, nella provincia dell’Hubei. Secondo la stampa cinese l’aereo si è trovato nei pressi dell’aeroporto pronto a ricevere istruzioni per l’atterraggio ma non ha ricevuto nessuna risposta. Pilota e copilota hanno quindi temporeggiato ma nessun segnale dalla torre di controllo: entrambi i controllori stavano dormendo.

L’aereo ha quindi sorvolato la zona per quindici minuti prima di essere assistito dallo staff del controllo radar dell’aeroporto di Wuhan, procedendo così all’atterraggio. I due impiegati sono stati puniti per negligenza e la notizia ha fatto il giro del mondo. E’ proprio il caso di dire che la China Eastern Airlines, compagnia tra le top 3 cinesi con base a Shangai, potrà ora dormire “sonni tranquilli”.

[sc:adsense]