|

"Il 40% dei passeggeri applaude all’atterraggio e gli italiani sono i più teatrali"

Un sondaggio di Skyscanner conferma: gli italiani hanno la medaglia d’oro nella categoria “dell’applauso all’atterraggio”.

Ma non sono solo gli italiani. Ben il 40% dei passeggeri applaude (al pilota?) quando l’aereo tocca terra, gli italiani sono soltanto i più “teatrali”. Tra gli intervistati c’è chi conferma di avere questa abitudine, chi dice di non averlo mai fatto, chi lo detesta, chi lo trova fastidioso e senza utilità.

Ma quali sono le ragioni? Scopriamole qui!

Cosa spinge un passeggero a questo gesto così curioso? La maggior parte degli intervistati dice che è un gesto di “ringraziamento”. Scorrendo le motivazioni scopriamo che chi lo fa è per stemperare la tensione o anche solo perchè si è contagiati dal vicino di posto e poi, non dimentichiamoci gli scaramantici. Tra le risposte più curiose invece leggiamo “italiani, sempre teatrali ed eccessivi”, altri invece dicono che sia un segno folkloristico e alcuni pensano sia una “vecchia usanza, quando si riteneva pericoloso volare”.

aaa

Tempo fa erano uscite delle notizie “bufala” che avrebbero dichiarato illegale l’applauso all’atterraggio da Settembre in poi, con pena pecuniaria da parte dell’Unione Europea. Inutile dire la reazione indignata dei vari creduloni del web e per una volta, l’applauso (l’ennesimo) va agli autori di Lercio.it