Il tuo sogno è partire per un viaggio zaino in spalla, ma non sai come organizzarti a livello pratico? Tutto comincia dallo zaino, che va scelto con grande intelligenza. I backpacker camminano molto, viaggiano coi mezzi di trasporti locali, dormono negli ostelli, si spostano spesso: per loro, essere equipaggiati in modo accorto è fondamentale.

Ma come deve essere lo zaino di un backpacker?
Quali sono i materiali migliori e quali gli aspetti da considerare?
Scopriamolo insieme.


Zaini backpacker: materiali e peso

Un backpacker deve, per prima cosa, scegliere il giusto materiale per il suo zaino da viaggio. Se in passato erano molto gettonati i modelli in cotone, poi rivestiti di tela cerata per resistere alla pioggia, ben presto hanno iniziato a prendere piede gli zaini in nylon e in poliestere. I primi, molto impermeabili, si strappano però facilmente; i secondi sono economici, ma non durano a lungo. Ci sono poi gli zaini in polipropilene (PP), ben resistenti all’acqua e veloci ad asciugarsi; tuttavia tendono a scolorirsi, in quanto non resistono molto ai raggi UV.

Al di là del materiale, ci sono però caratteristiche che chi viaggia zaino in spalla deve considerare: innanzitutto è fondamentale scegliere un modello che sia impermeabile per davvero (non solo “resistente all’acqua”), con cerniere termosaldate. Inoltre è importante che sia durevole e comodo, con spallacci imbottiti ma traspiranti, una cintura ad anca che permetta di distribuire il peso lungo tutta la colonna vertebrale e – in caso si preveda di portare un bel po’ di peso – cinghie di sollavamento. I modelli migliori sono infine dotati anche di cinture sul petto, elastiche oppure a clip, di una tasca frontale a rete (utilissima durante le escursioni, per riporvi borraccia, k-way & co.) e di comode tasche laterali.

Qual è il peso migliore per uno zaino da viaggio backpacker? I migliori non superano gli 1,5 – 2 kg (ovviamente da vuoti). Ma tutto dipende però dalla capacità che hanno: in commercio esistono modelli da 35 come da 70 litri. È consigliabile restare intorno ai 45-50, e non caricarsi sulle spalle più di 12 – 15 kg. Con un’accortezza: non riempirlo mai fino all’orlo e organizza il contenuto in modo razionale, ponendo in cima ciò che ti serve avere sottomano. Un’ottima strategia consiste nel posizionare all’interno dello zaino uno zainetto più piccolo, per le escursioni di tutti i giorni. Infine, i vestiti da portare: scegli capi tecnici e sovrapponibili, che siano facili da lavare, non si stropiccino facilmente e si asciughino velocemente.


Zaino da viaggio backpacker: i modelli migliori

Osprey Farpoint 55 

Cercalo su Amazon

1,7 kg di peso e 55 litri di capacità per uno zaino disponibile in due taglie (M e L), ideale per i viaggi più lunghi.

  • il telaio LightWire trasferisce il carico dall’imbracatura alla cintura in vita
  • le rete sullo schienale migliora la ventilazione, quella su imbracatura e cintura in vita riduce lo sfregamento a pieno carico
  • le cinghie di compressione esterne StraightJacket permettono di stabilizzare il carico sia con lo zaino strapieno che semivuoto
  • con zainetto sganciabile da 13 L
  • Prezzo: 102,98 – 187,96 €

AmazonBasics – Zaino da escursionismo

 

Cercalo su Amazon

Telaio interno con capacità di 75 L (70 L + sacca di espansione da 5 L), è realizzato in poliestere durevole ed è l’ideale per i più avventurosi, grazie alle cerniere antipioggia.

  • peso: 1,38 kg
  • con cinghie regolabili e spallacci imbottiti
  • dotato di cuscinetto lombare in schiuma a cellule aperte e di canali di ventilazione sagomati, per dare sostegno alla zona lombare e favorire il flusso d’aria
  • rivestimento esterno idrorepellente con cerniera antipioggia integrata e telo impermeabile incluso
  • con ampio scomparto per il sacco a pelo
  • carico massimo 25 kg
  • Prezzo: 69,99 € (la versione da 65 L costa 46,30 €)

Zaino da viaggio Mountaintop 60/65 L

 

Cercalo su Amazon

Capacità di 65 L per uno zaino adatto per la montagna, il trekking e il campeggio.

  • peso: 1,56 kg
  • realizzato in tessuto poliestere 6000D, è resistente all’acqua (ma non completamente impermeabile in caso di forti piogge)
  • con cinghie di compressione laterali e anteriori, utili per il fissaggio di oggetti da trasportare, lacci per bastoncini da passeggio e cinghie sul fondo per bagagli aggiuntivi
  • schienale rigido ben imbottito e con rete mesh per l’aereazione
  • larga cintura ventrale
  • 8 livelli di regolazione
  • con scomparto di idratazione dalla capacità di 3 L
  • Prezzo: 75,99 €

Kelty Redwig 50

Cercalo su Amazon

Zaino da montagna unisex, lo si adegua alla propria anatomia in pochi secondi. Ed è tra i modelli più venduti tra gli zaini con capacità 50 L.

  • peso: 1,63 kg
  • sospensioni PerfectFit e sostegno in alluminio singolo LightBeam
  • daisy Chain, maniglia a scomparsa e passanti per i bastoni da trekking
  • tasca a doppia funzione, idratazione o porta pc
  • design di caricamento ibrido con chiusura lampo a U, per il caricamento dall’alto come orizzontale
  • Prezzo: 94,05 – 99,59 €

AspenSport AB05Y04

 

Cercalo su Amazon

Regolabile su tre taglie (M, L e XL), previene le contusioni e riduce la sudorazione dietro la schiena grazie alla cintura in vita e alla parte posteriore in materiale traspirante. Ed è l’ideale per chi non ha grandi budget.

  • Peso: 2,1 kg
  • Vano principale divisibile in due scomparti, ognuno con la propria apertura
  • Tasca esterna per gli oggetti a portata di mano
  • Copertura per la pioggia integrata
  • Colore vistoso per essere individuati in situazioni di emergenza
  • Prezzo: 39,99 €

Lo zaino per un viaggio backpacker è uno dei regali più apprezzati dai viaggiatori, ma non l’unico. Scopri qui i 50 regali da fare a chi ama viaggiatore!