|

La moda degli hotel sugli alberi in Piemonte

Chi ha letto Il Barone rampante di Italo Calvino sa che emozione si prova a trascorrere tutta la giornata sugli alberi. Dormire, mangiare, leggere, innamorarsi. Una lettura che vi consigliamo. Ma le nostre proposte non si fermano qui. Vi suggeriamo, infatti, non soltanto di immaginare un’esperienza del genere, ma di viverla in prima persona. Anche in Italia.

Anzi, soprattutto nel nostro Paese, la moda degli hotel sugli alberi ha preso piede con discreto successo. Ce ne sono a Bolzano, a Zocca (in provincia di Modena) e in altre regioni dello stivale. Quella che, però, sembra davvero essere all’avanguardia per questa particolarissima tipologia di struttura ricettiva è il Piemonte.

HOTEL SUGLI ALBERI, LE PROPOSTE IN PIEMONTE

Nella regione dell’Italia nord-occidentale, infatti, ci sono ben quattro hotel sugli alberi, due nella sola provincia di Cuneo, gli altri due tra Biella e Alessandria. La caratteristica in comune? Quella di poter ammirare le stelle più da vicino, di trascorrere la notte in piccole cabine collocate a diversi metri d’altezza e quella di fornire tutti i confort necessari a un piacevole soggiorno.

HOTEL SUGLI ALBERI, LE STRUTTURE IN PROVINCIA DI CUNEO

Ogni struttura, poi, prevede una sua specificità che la rende unica rispetto alle altre. Pensiamo all’Eco-Lodge di Cherasco (Cuneo). Si tratta di piccole stanze isolate dal mondo esterno create tutte in materiali eco-sostenibili, perfettamente integrate nell’ambiente naturale delle Alpi cuneesi. Finiture di legno di pregio, soluzioni architettoniche che fanno invidia alle baite di lusso, elementi di arredamento geniali. In un unico vano – di circa 20 metri quadrati – c’è la camera da letto, un lavandino, una vasca da bagno in legno e ovviamente i servizi igienici. I prezzi oscillano dai 90 ai 150 euro a stanza, colazione esclusa.

hotel sugli alberi

Se Eco-Lodge ha nell’autosufficienza energetica e nel rispetto dell’ambiente il suo punto di forza, Il Giardino dei Semplici (a Manta in provincia di Cuneo) offre ai propri ospiti una sorta di atmosfera fiabesca impagabile. Le strutture sugli alberi – dotate di bagno privato – si trovano sia adagiate su un toulipier (un albero simile a una magnolia), sia su una quercia. Dalla loro parte c’è il panorama mozzafiato delle Langhe. Le stanze sono disponibili tutto l’anno, tranne nel periodo invernale che va da dicembre a febbraio. I prezzi si aggirano intorno ai 160 euro per due persone.

hotel sugli alberi

HOTEL SUGLI ALBERI ANCHE A BIELLA E ALESSANDRIA

Anche il B&B La Corte (che si trova a Pralungo in provincia di Biella) vanta una suite sull’albero. Colori pastello, riservatezza, immersione nel verde sono i suoi principali punti di forza. La camera – sempre dotata di servizi interni – offre una possibilità anche al viaggiatore solitario. Che può ritirarsi nella casetta sull’albero per meditare e ritrovare un po’ di pace interiore. I prezzi per utilizzare la stanza come singola partono da 75 euro. Mentre la tariffa è di 150 euro se siete in dolce compagnia.

hotel sugli alberi

La Tenuta Montegrande (San Salvatore Monferrato, Alessandria) ha come parole d’ordine il lusso e il timo. Il primo risulta evidente nella proposta offerta agli ospiti, il secondo rappresenta l’elemento caratteristico di questa struttura nel periodo della sua fioritura: un tappeto viola che accoglie i visitatori in cerca di un week-end di assoluto relax. Consigliato soprattutto nella stagione estiva quando, tra un pisolino sull’albero e una lettura accompagnata dal vento che soffia tra i rami, si può approfittare anche della splendida piscina con solarium.

hotel sugli alberi

(FOTO dai siti internet delle strutture)