Giordania 25 Aprile/4 Maggio | Viaggio di gruppo Mondo Aeroporto

GIORDANIA

VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL REGNO HASHEMITA

 

Un viaggio ideato per scoprire tutti i segreti del Regno Hashemita di Giordania, una delle nazioni più spettacolari del Medio Oriente, autentico crocevia tra mare e deserto, tra est e ovest, una terra di una bellezza ipnotizzante, caratterizzata da forti contrasti e da numerose testimonianze lasciate nel corso dei secoli dalle civiltà che l’hanno abitata. Dalla Valle del Giordano, fertile e dal paesaggio sempre mutevole con le antiche rovine di città romane, fino ai remoti canyon del deserto, immenso nella sua sconfinata quiete. Si visiteranno gli straordinari siti biblici: dal fiume Giordano dove fu battezzato Gesù alla cima del Monte Nebo dove Mosè contemplò la Terra Promessa. Sulla Strada dei Re, storica via che attraversa il paese vecchia di 3000 anni, si visiteranno gli splendidi castelli fortificati testimoni di numerose battaglie tra le armate mussulmane di Saladino ed i crociati.

Si visiterà Petra, l’antica e magica capitale dei nabatei con i monumenti scavati nell’arenaria rossa, e si proverà l’emozione di entrare nella città a piedi attraverso il Siq, la lunga e profonda gola che collega la città con il mondo esterno: solo questo vale l’intero viaggio!

Si ammireranno i selvaggi panorami del Wadi Rum: un incantevole paesaggio fatto di sabbie rosse e imponenti vette di arenaria per poi crogiolarsi nelle rilassanti e benefiche acque del Mar Morto, la massima depressione terrestre, per provare la sensazione di galleggiamento in queste acque salatissime.

 

I trasferimenti sono previsti con mezzo privato (auto o pulmini, secondo il numero di partecipanti), con aria condizionata e autista di lingua locale. E’ prevista una guida locale parlante italiano per tutto l’itinerario in Giordania, durante le visite previste. Gli Hotel sono di buona categoria 4 stelle con trattamento di prima colazione ed è previsto un pernottamento in campo tendato.

E’ prevista l’assistenza di personale parlante italiano H24.

La partenza è garantita con un minimo di 15 partecipanti.           

 

COSA ANDREMO A VEDERE

Clicca sulle foto per ingrandirle (foto Earth Viaggi)

 

 

 

LEGGI IL PROGRAMMA DI VIAGGIO

per info e prenotazioni clicca qui

Date: dal 25 aprile al 04 maggio 2019

 

 

1° giorno: giovedì 25 aprile 2019

Partenza per Amman

Partenza dall’Italia con volo di linea per Amman.

Arrivo all’aeroporto internazionale Queen Alia di Amman, disbrigo delle formalità doganali e ritiro del visto con l’assistenza del nostro personale locale.

Incontro con la nostra organizzazione locale (nella hall degli arrivi internazionali cartello identificativo EARTH), trasferimento in Hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

 

2° giorno: venerdì 26 aprile 2019

Amman – Umm Qais – Ajloun – Jerash – Amman

Prima colazione in Hotel.

Partenza in direzione nord nell’area in cui sorgeva la Decapolis Romana.

Visita di Umm Qais, l’antica Gadara, per la visita dei due teatri in pietra basaltica nera e dell’acquedotto.

Proseguimento per Ajloun e visita del castello di Rabath situato in una posizione dominante sulla valle del Giordano. Tornando verso sud si arriva alla città di Jerash, l’antica città di Gerasa, considerato il sito romano più importante della Giordania grazie ai numerosi reperti perfettamente conservati. Si passeggia lungo la Via delle Colonne e ci si imbatte in monumenti come il Foro, il Tempio di Artemide ed infine il Teatro. Rientro ad Amman.

Pernottamento.

 

3° giorno: sabato 27 aprile 2019

Amman – Madaba – Monte Nebo – Umm Rasas – Madaba

Prima colazione in Hotel.

Mattinata dedicata alla visita della chiesa greco ortodossa di San Giorgio di Madaba con il pavimento in mosaico che rappresenta una mappa geografica della Palestina del VI secolo, in cui spicca Gerusalemme.

Al termine della visita, partenza verso il Monte Nebo dove, secondo la tradizione, Mosè vide la terra promessa che non riuscì a raggiungere. Il Monte Nebo offre splendide vedute sulla Valle del Giordano e sul Mar Morto ed è sicuramente uno dei luoghi di grande significato religioso tra i più venerati della Giordania. Proseguimento poi verso Umm ar-Rasas, nota per i suoi mosaici risalenti circa al 780 d.C. che rappresentano scene di caccia e di vita quotidiana.

Questo sito nel 2004 è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Rientro a Madaba.

Pernottamento.

 

4° giorno: domenica 28 aprile 2019

Madaba – Karak – Dana – Shouback – Petra

Prima colazione in Hotel.

Continuando verso sud lungo la Strada dei Re si attraversa il canyon di Wadi Mujib, una gola profonda 1 km e larga 4 km, che conduce alla cittadina di Karak.

Visita della roccaforte crociata di Karak situata in una posizione dominante tra le mura dell’antica città. Questo castello leggendario fu il luogo di molte battaglie tra le armate musulmane di Saladino ed i crociati. Proseguimento, sempre verso sud lungo la Strada dei Re per raggiungere Dana, un grazioso villaggio rurale in pietra situato ai margini dell’omonima riserva naturale.

Sosta a Shouback per la visita del suggestivo castello crociato costruito su un poggio.

Arrivo a Petra e sistemazione in Hotel nelle camere riservate.

Pernottamento.

 

 

 

5° giorno: lunedì 29 aprile 2019

Petra

 

Prima colazione in Hotel.

Giornata dedicata alla visita di Petra, antica capitale dei Nabatei, dichiarata Patrimonio della Umanità dall’UNESCO e accessibile solo attraverso il Siq, la lunga e suggestiva gola che collega il mondo esterno con l’antica città. Partenza a piedi alla scoperta del sito archeologico che prevede la visita al Tesoro, la Strada delle Facciate, l’anfiteatro romano e le Tombe Reali.

Nel pomeriggio, tempo libero a disposizione per approfondire ulteriori visite del sito.

Possibilità, per chi lo desidera, di salire all’Altura del Sacrificio situata in cima al Jebel Madbah da dove si gode un superbo panorama di tutta Petra. Discesa sul sentiero scavato nella roccia passando per il Monumento del Leone, la tomba del Giardino e la Tomba del Soldato Romano.

Rientro in Hotel ripercorrendo il Siq fino a Wadi Musa.

Pernottamento.

 

6° giorno: martedì 30 aprile 2019

Petra – Wadi Rum (jeep tour)

Prima colazione in Hotel.

Partenza per il deserto del Wadi Rum caratterizzato da antiche montagne e dune color rosso intenso. Escursione nel deserto con jeep 4×4.

Visita alla famosa “Valle della luna” conosciuta per le sue pitture rupestri e possibilità di visita dei villaggi beduini. Trasferimento in un campo tendato fisso.

Cena e pernottamento al campo.

 

7° giorno: mercoledì 1 maggio 2019

Wadi Rum – Mar Morto

Prima colazione al campo.

Presto al mattino, partenza lungo la costa del Mar Morto per raggiungere la parte nord dove sono situati gli alberghi. Il Mar Morto è uno dei luoghi più straordinari al mondo, situato a circa 400 m sotto il livello del mare, è la massima depressione terrestre. Le sue acque calde e dieci volte più salate delle normali acque marine fanno di questo luogo un posto incantato e rinomato per le benefiche proprietà. Tempo a disposizione per un bagno nel Mar Morto e relax.

Pernottamento.

 

8° giorno: giovedì 2 maggio 2019

Mar Morto

Prima colazione in Hotel.

Giornata a disposizione per relax e/o attività libere e facoltative.

Pernottamento

 

9° giorno: venerdì 3 maggio 2019

Mar Morto – Amman – Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento ad Amman, una città moderna ma che conserva ancora tracce della sua storia.

Visita dell’anfiteatro romano in centro città e della cittadella situata in cima alla collina più alta di Amman. Sistemazione in Hotel nelle camere di appoggio (day -use) e tempo a disposizione per relax. In serata trasferimento all’aeroporto di Amman in tempo utile per la partenza del volo di linea di rientro in Italia.

 

10° giorno: sabato 4 maggio 2019

Arrivo in Italia

 


 

OPERATIVO VOLI PREVISTO (soggetto a riconferma):

TK01896                     25APR                        Milano Malpensa / Istanbul                  1445 1835

TK00812                   25APR                        Istanbul / Amman                               2100 2355

TK00815                   04MAY                        Amman / Istanbul                              0225 0445

TK01873                   04MAY                       Istanbul / Milano Malpensa                 0735 0930

 

 

 

HOTEL/ CAMPI TENDATI PREVISTI (o similari):

Amman:                    Hotel Geneva                                     https://www.genevahotel-amman.com/

Madaba:                    Hotel Best Western/Grand Hotel      http://www.grandhotelmadaba.com/

Petra:                                    Hotel Petra Moon                                http://petramoonhotel.com/

Wadi Rum:                Beit Ali (Chalets ensuite)                   www.baitali.com

Dead Sea:                 Dead Sea & Spa                               https://www.dssh.jo/

Amman:                    Hotel Geneva                                     https://www.genevahotel-amman.com/

 

 

Quote di partecipazione per persona:

Quota base 15 partecipanti: Euro 1.870,00 

 

La quota base di partecipazione include:

+ Assistenza in partenza all’aeroporto di Milano Malpensa

+ Voli di linea Turkish Airlines da Milano Malpensa ad Amman, via Istanbul e ritorno, in classe economica

+ Assistenza di personale qualificato in aeroporto ad Amman per il disbrigo delle formalità doganali e ritiro del visto d’ingresso

+ Trasferimenti con mezzo privato da/per l’aeroporto di Amman con autista di lingua locale e guida parlante italiano all’arrivo

+ Tour con mezzo privato (bus medio da 30 posti), con Aria condizionata e autista di lingua locale

+ Sistemazione in camera doppia standard negli Hotel/campi indicati, o similari

+ Trattamento di pernottamento e prima colazione per tutto il tour, inclusa una cena nel deserto al campo tendato

+ Guida locale parlante italiano per le visite previste, dal 2° al 9° giorno (escluso il soggiorno sul Mar Morto)

+ Tutte le visite ed escursioni indicate in programma compresi gli ingressi ai musei, siti archeologici e parchi

+ Jeep tour nel Wadi Rum (4 persone per jeep)

+ Visto turistico obbligatorio d’ingresso in Giordania, gratuito per individuali e gruppi

+ Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni

+ Guida della Giordania, ed. Polaris (una per camera)

+ Kit da viaggio

+ Presenza di Daniel Mazza in qualità di speciale compagno di viaggio

+ Organizzazione tecnica:
Earth Cultura e Natura by Enterprise Srl – Via Roma 45, 23900 Lecco
Autorizzazione Regione Lombardia 063996 del 11/09/1996.

 

 

 

La quota base di partecipazione non include:

+ I viaggiatori singoli condivideranno la sistemazione con un altro/a partecipante al viaggio
In caso contrario l’eventuale supplemento camera singola ha un costo di Euro 320,00

+ Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni Euro 98,00)

+ Tasse aeroportuali e fuel surcharge (Euro 275,00, importo da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)

+ Quota gestione pratica (Euro 70,00)

+ Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali

+ Eventuali tasse d’ingresso delle apparecchiature fotografiche e/o video nei luoghi turistici (da pagarsi in loco)

+ Early check-in e late check-out negli Hotel, eccetto ove specificato

+ Escursioni e visite facoltative, non previste in programma

+ Trattamenti sul Mar Morto

+ Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

 

 

IMPORTANTE: Sia i voli intercontinentali che gli hotel del tour sono stati da noi preventivamente prenotati; tale disponibilità è garantita per conferme entro il 15/01/2019.

Successivamente i servizi non saranno immediatamente confermabili, ma andranno richiesti.

 


per info e prenotazioni clicca qui


 

NOTE IMPORTANTI

 

Durante il volo intercontinentale consigliamo di portare nel bagaglio a mano, l’occorrente di prima necessità e la giacca a vento per ovviare al disagio dell’eventuale smarrimento del bagaglio.

 

Il visto turistico obbligatorio per l’ingresso in Giordania, per individuali e per gruppi, si ritira direttamente in loco all’arrivo all’aeroporto di Amman con l’ausilio dei nostri assistenti aeroportuali. Sarà però necessario inviare a Earth, almeno un mese prima della partenza, una scansione ben leggibile del passaporto (solo la pagina con i dati anagrafici).

 

L’ordine delle escursioni potrebbe variare. Garantiamo comunque tutte le escursioni indicate.

 

L’itinerario è effettuato con mezzi convenzionali, di standard mediorientale, che non sempre sono in grado di offrire un comfort adeguato alle aspettative occidentali, dotati di aria condizionata e di uso esclusivo per i nostri clienti. Non sono previsti percorsi fuoristrada anche se la qualità delle strade locali a volte e per brevi tratti può rendere il percorso disagevole. Anche le distanze più modeste possono comportare numerose ore di viaggio. Comunque sempre una media di percorrenza di 40/50 km all’ora.

 

In alcuni villaggi, specialmente quelli al di fuori dai circuiti di massa, esiste la convinzione che la fotografia “rubi l’anima” delle persone. Vi consigliamo pertanto di informarvi con il personale locale e di chiedere l’autorizzazione prima di effettuare qualsiasi scatto o ripresa.

 

La categoria ufficiale degli Hotel in Giordania in alcuni casi non riscontra gli standard internazionali e non sempre assicura le aspettative del cliente. Nelle città principali, dove la proposta ricettiva è più ampia, sono stati selezionati hotel che garantiscono un accurato servizio, un ambiente accogliente e una ubicazione privilegiata. Nelle altre località e nelle zone lontane dai circuiti turistici usuali, occorre invece adattarsi alle uniche strutture esistenti.
Considerato la varietà e qualità della cucina giordana alcuni programmi prevedono il solo trattamento di prima colazione, in modo da consentire al viaggiatore più curioso, maggiore libertà nella scelta dei piatti tipici. I nostri referenti locali saranno a disposizione per suggerire i ristoranti più qualificati e caratteristici. Il trattamento di mezza pensione prevede invece le cene in Hotel o in ristorante con menu turistici.

 

Le stagioni più opportune durante le quali visitare la Giordania sono la primavera (in particolar modo dalla metà di aprile all’inizio di giugno) e l’autunno (dalla fine di settembre all’inizio di novembre). Il clima è secco e arido. La temperatura media annua ad Amman nel mese di gennaio è di 5 gradi, mentre a luglio è di 30 gradi. Nella Valle del Giordano, sul Mar Morto e nel Sud, le temperature sono mediamente più alte di 10 gradi. Le estati sono molto calde, mentre gli inverni presentano una forte escursione termica tra il giorno e la notte.

 

A tutti è richiesto un abbigliamento rispettoso e appropriato in pubblico, sia gli uomini che le donne devono coprirsi le spalle e le ginocchia. Bikini, costume, pantaloni corti, tops ecc. dovrebbero essere indossati solo in piscine o spiagge private degli Hotels.

 

Le mance per il personale di servizio in Giordania non sono obbligatorie ma è consuetudine lasciarle a proprio piacere. Per i viaggi individuali consigliamo circa 5 USD al giorno per la guida e circa 2 USD al giorno per l’autista, a persona. Per i viaggi di gruppo consigliamo di raccogliere circa 30/40 Euro per persona da suddividere, alla fine del viaggio, tra autisti, guide e assistenti degli autisti. Quanto sopra descritto è da ritenersi indicativo.

 

Affrontare questo straordinario viaggio significa vivere esperienze non abituali e sopportare alcuni disagi logistici, sicuramente accettabili, in cambio di realtà e paesaggi altrimenti non raggiungibili.

Basta avere una buona condizione fisica e un sentito spirito di adattamento e collaborazione.

Il resto viene da sé: il piacere di scoprire e conoscere, l’umiltà di imparare, di capire, di crescere…

 

INFORMIAMO CHE …

 

Particolari condizioni di ritardi o cancellazioni dei voli interni, problemi di viabilità, danni meccanici ai mezzi di trasporto possono determinare variazioni nello svolgimento dei servizi previsti e possono essere modificati a discrezione dei vari fornitori locali con servizi di pari categoria o di categoria superiore.

Il verificarsi di cause di forza maggiore quali scioperi, avverse condizioni atmosferiche, calamità naturali, disordini civili e militari, sommosse, atti di terrorismo ed altri fatti simili non sono imputabili all’organizzazione. Eventuali spese supplementari e prestazioni, che per tali cause dovessero venir meno, non potranno pertanto essere rimborsate. Inoltre l’organizzazione non è responsabile del mancato utilizzo di servizi dovuto a ritardi o cancellazioni dei vettori aerei.

 

Earth protegge i propri clienti con la Polizza “Viaggi Rischio Zero” (UnipolSai Assicurazioni).

La garanzia copre le maggiori spese incontrate dall’assicurato a seguito di eventi fortuiti e di forza maggiore verificatisi dopo la partenza del viaggio e che provochino il rientro anticipato o la modifica del viaggio per l’impossibilità di portarlo a termine così come programmato. Sono esclusi dalla garanzia gli esborsi causati da eventi conosciuti con un anticipo di almeno 2 giornate lavorative rispetto alla partenza del viaggio organizzato.

Le prestazioni di Polizza e le Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti Turistici (Dec. Leg. N° 79/2011) sono riportate nel sito www.earthviaggi.it.

 

Quote di partecipazione

Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Ottobre 2018.

 

Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,15 USD.

 

Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione di gruppo e compagnia aerea (Turkish), in partenza da Milano. E’ possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

 

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

 

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.

 

Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

 

Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

 

Minimo partecipanti

Per l’effettuazione del viaggio è previsto un numero minimo di 10 partecipanti. L’eventuale NON raggiungimento del minimo previsto, ed il conseguente annullamento, sarà comunicato dall’organizzatore almeno 20 giorni prima della data di partenza del viaggio.

In alternativa all’annullamento, l’organizzatore, nei termini di tempo previsti, potrà proporre al turista lo stesso pacchetto o un pacchetto alternativo quantificandone, in forma scritta, di volta in volta, l’adeguamento della quota di partecipazione.

 

Qualora venga a mancare il numero di partecipanti al viaggio corrispondente allo scaglione di quota di riferimento e/o si cancelli una persona prevista in una sistemazione in camera doppia, ai partecipanti verranno applicate le conseguenti variazioni di quota (diverso numero di partecipanti e supplemento camera singola).

 

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)

In base alle Condizioni Generali di Contratto sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell’articolo 9 (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e indipendentemente dal pagamento dell’acconto previsto dall’articolo 7, 1° comma (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi, saranno addebitati a titolo di penale:

– Il premio della copertura assicurativa;

– La quota gestione pratica;

– Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:

– fino a 30 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione

– da 29 a 20 giorni prima della partenza: 35% della quota di partecipazione

– da 19 a 14 giorni prima della partenza: 50% della quota di partecipazione

– da 13 a 5 giorni prima della partenza 75% della quota di partecipazione

– oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

 

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

 

Si precisa che:

  • il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
  • per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
  • per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
  • in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

 

Assicurazioni

Per poter aderire ad una proposta di viaggio Earth by Enterprise S.r.l., il turista è tenuto a stipulare, al momento dell’iscrizione al viaggio, una polizza assicurativa a copertura delle spese derivanti sia dall’annullamento del viaggio, che da cure mediche per infortuni e malattie durante il viaggio, da danni al bagaglio, per prestazioni di assistenza alla persona durante il viaggio.

Earth by Enterprise S.r.l. ha previsto per i propri clienti la stipulazione di un pacchetto assicurativo riportato sul sito www.earthviaggi.it. I turisti che rinunciano a tali coperture assicurative dovranno dichiarare e, se richiesto, dimostrare di aver stipulato altra assicurazione che copra i medesimi rischi per le medesime somme assicurate.

 

Il costo del pacchetto assicurativo inclusivo, comprensivo di imposte di assicurazione e diritti d’agenzia, da calcolare sulla quota individuale di partecipazione omnicomprensiva (i.e. quota base, tasse aeroportuali, supplementi, etc) e da versare all’atto della prenotazione per persona ammonta a:

  • fino a Euro 1.500,00 Euro     63,00
  • da Euro 1.500,00 a Euro 4.000,00 Euro     98,00
  • da Euro 4.000,00 a Euro 6.000,00 Euro   156,00
  • da Euro 6.000,00 a Euro 8.000,00 Euro   210,00
  • da Euro 8.000,00 a Euro 10.000,00 Euro   260,00

 

La garanzia annullamento assicura viaggi fino ad una quota individuale di partecipazione di Euro 10.000,00.

 

Le coperture assicurative prevedono:

– Garanzia Annullamento Viaggio UNIPOLSAI ASSICURAZIONI

– Assistenza Sanitaria e Rimborso spese Mediche UNIPOLSAI ASSICURAZIONI (capitale assicurato Euro 30.000,00)

– Assicurazione Bagaglio UNIPOLSAI ASSICURAZIONI (capitale assicurato Euro 750,00)

– Polizza “Viaggi Rischio Zero” UNIPOLSAI ASSICURAZIONI.

 

E’ possibile stipulare una polizza integrativa Rimborso Spese Mediche per elevare il massimale fino a Euro 150.000,00, corrispondendo un premio supplementare di Euro 60,00 per persona.

 

Un estratto delle Condizioni Generali di Assicurazione è pubblicato sul sito www.earthviaggi.it.

Il costo del pacchetto assicurativo e la quota di gestione pratica non sono mai rimborsabili.

 

Modulo iscrizione al viaggio

Per rispettare le procedure di prenotazione e garantire la regolare conferma dei servizi, oltre che per emettere le polizze previste e i biglietti aerei, occorre che Earth Cultura e Natura sia in possesso dei riferimenti specifici indicati nel passaporto del passeggero, tramite invio della scansione del passaporto stesso.

 

Biglietto elettronico (e-ticket)

Per le procedure di prenotazione è indispensabile conoscere i dati indicati sul passaporto del passeggero. Gli estremi della prenotazione saranno stampati su carta semplice e trasmessi al passeggero con i documenti di viaggio, oppure via posta elettronica, via fax o posta ordinaria.

Indicando al personale dei banchi check-in della compagnia prescelta, il proprio nome e cognome e la destinazione del volo, con il proprio passaporto, vi verrà consegnata la carta d’imbarco.

 

Scelta del posto a bordo degli aeromobili  

I voli sono previsti in una specifica classe di prenotazione di gruppo; nel caso sia consentita una preassegnazione gratuita del posto, Earth effettuerà automaticamente all’emissione del biglietto, sulla base della disponibilità dei posti, una preassegnazione generica.

Eventuali preferenze ci devono pervenire al momento della conferma del viaggio, segnalandole nella scheda d’iscrizione; successivamente tali preferenze non saranno evase.

Ricordiamo che con alcune compagnie la preassegnazione del posto è a pagamento e che la preassegnazione di posti speciali (es. uscita di sicurezza…) è soggetta a restrizioni.

Eventuali modifiche sui posti preassegnati vanno richieste direttamente al banco di accettazione del volo.

I posti preassegnati possono subire cambi per esigenze aereoportuali e nessuna pretesa, reclamo o rimborso può essere avanzato se non verranno assegnati i posti prescelti.

L’assegnazione del posto specifico verrà convalidata solo al momento del check-in sulla carta d’imbarco.

 

Documenti per l’espatrio

GIORDANIA               Passaporto con validità residua di almeno sei (6) mesi al momento dell’ingresso nel Paese e visto d’ingresso.

 

Il visto turistico obbligatorio per l’ingresso in Giordania, per individuali e per gruppi, si ritira direttamente in loco all’arrivo all’aeroporto di Amman con l’ausilio dei nostri assistenti aeroportuali. Sarà però necessario inviare a Earth, almeno un mese prima della partenza, una scansione ben leggibile del passaporto (solo la pagina con i dati anagrafici).

 

Il passaporto deve essere firmato dall’intestatario nell’apposito spazio nella pagina dei dati e, al momento della partenza, deve avere una validità non inferiore a quella indicata.

La nostra organizzazione mette a disposizione sul sito www.earthviaggi.it una serie di informazioni relative ai documenti necessari per l’ingresso nei diversi Paesi e le disposizioni sanitarie. Poiché non si tratta di fonte ufficiale e poiché la normativa non è chiara ed è soggetta a frequenti modifiche, onde evitare inconvenienti nei luoghi di partenza, di transito e di arrivo, Vi invitiamo a controllare personalmente presso le Autorità competenti e con largo anticipo, che i propri documenti siano in regola per il viaggio.

 

Disposizioni sanitarie e Informazioni Utili

www.earthviaggi.it