|

Emirates mostra in 2 minuti la revisione di un A380 dopo 3000 decolli

Ci sono azioni che a noi sembrano automatiche e scontate ma che impiegano giorni o settimane di lavoro. Possiamo parlare ad esempio della revisione di un aereo.

Ad esempio, quanto tempo serve per controllare ogni minima parte di un gigante dei cieli come un Airbus A380? E’ il più grande “volatile meccanico” che può trasportare quasi 1000 passeggeri (la capienza va dai 500 agli 850).

In questo video Emirates ci mostra come viene svolta una “3C-Check” ovvero la più imponente opera di controllo e revisione di un velivolo.

[sc:adsense]

Più di 1600 parti del velivolo vengono rimosse, controllate e poi riposte nella posizione precedente. Nel video Emirates ci mostra in un time-lapse le operazioni compiute dai tecnici.

Per prima cosa vengono rimossi e controllati i piloni agganciati alle ali, poi la classe economica viene completamente smontata pezzo per pezzo. Il passo successivo riguarda la cabina bar a bordo e infine si pensa alla rimozione e al controllo della Business Class, trasformando così la carlinga interna dell’aereo in un lunghissimo e spazioso corridoio.

Vengono così laminate le superfici delle cabine, vengono accuratamente controllati e revisionati i sedili della Economy Class, il carpet all’interno della cabina viene sostituito con uno nuovo di zecca e poi si passa all’installazione delle poltrone della classe Business. Ultimo passaggio la ricostruzione della Cabina Bar a bordo e l’installazione dei nuovi piloni sulle ali.

L’aereo è come nuovo e pronto a solcare nuovamente i cieli, dopo aver trasportato più di un milione di passeggeri ed aver effettuato più di 3.000 decolli. Un lavoro di due mesi di lavoro condensato in pochissimi secondi in questo video di Emirates.


[sc:adsense]

Immagini Emirates