|

Dove andare nel 2016? A Torino! Lo dice il New York Times

Per il New York Times, nel 2016 c’è solo una città in Italia che merita di essere visitata: è Torino.

Robyn Eckhardt scrive di Torino sul NYT:

“Il famosissimo Museo Egizio completamente rinnovato è uno dei punti d’interesse della città, ma non di certo l’unico. Ad esempio la riqualificazione dei Docks Dora, un vecchio complesso di magazzini abbandonati che ospitano oggi gallerie d’arte o festival musicali”

[sc:adsense]


Vengono citate Artissima, Paratissima, le luci d’artista, il Club to club, il Movement, il Kappa futur festival, il Torino Jazz e il Salone del gusto di Slow Food. Tra le varie attività ed attrazioni mondane torinesi vengono dimenticate le più famose, come il Salone del Libro e il Torino film festival.

 

“Torino pullula di ateliers e di locali underground e ospita il mercato all’aperto più grande di tutta Europa: Porta Palazzo”

Si parla poi dei museo e dell’arte che in vasta parte vive in quel di Torino, come precedentemente citato. Si consiglia una visita al museo Ettore Fico e a Camera, il centro italiano per la fotografia che ha aperto qualche mese fa nel capoluogo piemontese.

“La città di Torino che ospita anche il Salone del gusto è il perfetto punto d’incontro per coloro che amano i vini. Come non citare delle Terre che sono anche patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO? Impossibile non visitare le Langhe, il Roero e il Monferrato”

Si conclude così l’articolo del New York Times dedicato a Torino, che spunta al numero 31 di questa speciale classifica, tra il Vietnam e il Messico. Unica città italiana tra le 52 elencate dal giornale statunitense.

Ma perchè fermarci ad un breve articolo per scoprire tutte le bellezze di Torino?

La nostra ricerca continua qui…

Guarda tutta la bellezza di Torino in 25 foto!

[sc:adsense]