Dormire in un igloo trasparente in Lapponia per vedere l’Aurora Boreale


Diciamoci la verità: vedere l’Aurora Boreale è uno dei sogni più grandi di ogni viaggiatore che si rispetti. E perchè non pensare alla possibilità di pernottare in un luogo dove poterla vedere tranquillamente sdraiati nel proprio letto?

La mia notte indimenticabile l’ho passata all’Aurora Igloohotel di Jokkmokk, una vera e propria minisuite con vista sul lago ghiacciato.

Ecco quanto sarebbe stato figo vedere l’Aurora dall’igloo, ma purtroppo nada 🙂

Igloo e Aurora Boreale: dove li troviamo

Nei Paesi del nord troviamo luoghi incredibili dove poter assistere al fenomeno dell’Aurora e alcuni di questi ospitano strutture all’avanguardia che ci permettono di spiare il cielo al caldo della propria cameretta. Stiamo parlando di capsule o igloo trasparenti, completamente immersi nella natura, al riparo dall’inquinamento luminoso.

Ho avuto la fortuna di pernottare in un Igloo immerso nella natura della Lapponia svedese: un’esperienza indimenticabile che consiglio a tutti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DANIEL MAZZA (@mondoaeroporto)


Dormire nella foresta lappone: info e consigli

Una delle esperienze più avventurose e incredibili che ho fatto nella mia vita. Questo non è in un igloo trasparente come mille altri. Vi troverete in questa capsula, situata su un lago ghiacciato e per raggiungerla vi sentirete come inviati di una missione speciale.

Guarda foto e prezzi dell’Igloo trasparente: clicca qui

Dopo aver prenotato, vi contatteranno i proprietari per indicarvi il posto dove posteggiare l’auto. Lì salirete sul loro quad, percorrerete un tratto di strada fino a quando vi diranno “ok, adesso ci facciamo una bella passeggiata!”

Da qui preparatevi per una quindicina di minuti nella foresta, al buio più totale e tra la neve (io l’ho fatta in inverno, in estate invece non avrete di questi problemi, nè per la mancanza di luce nè per la neve).

Il percorso si fa sempre più avventuroso e più passa il tempo e meno vi renderete conto di dove vi troverete: nessuna luce, soltanto dei tratti di foresta calpestata che vi indirizzano verso il sentiero che vi condurrà all’igloo.

Gli ultimi passi ci conducono su due travi di legno che collegano una piattaforma sulla quale è agganciato l’igloo. Siamo arrivati, il lago è completamente ghiacciato, l’igloo è piccolo ma accogliente e con tutte le cose che possono servirci per passare la notte nel luogo più incredibile che abbiate mai visto nella vostra vita!

Ci sarà la possibilità anche di accendervi un fuocherello per la notte e scaldarvi mentre aspettate l’Aurora Boreale. La legna è già presente, dovrete soltanto avere la pazienza di raccogliere qualche rametto per creare la base giusta. Ovviamente il fuoco si accenderà all’interno del caminetto presente sulla piattaforma e non a contatto con la natura circostante.

Ora non vi resta che incrociare le dita, controllare l’attività solare e sperare che il cielo si colori di verde, con l’Aurora che danzerà sulle vostre teste. Se poi farà troppo freddo, che problema c’è? Si entra nell’igloo trasparente per momenti indimenticabili.

Trovi tutte le storie di quest’esperienza anche su Instagram: cerca l’album Lapponia

Consigli utili: portatevi del cibo da cucinare e il minimo indispensabile per la notte in uno zaino (no trolley, poichè dovrete attraversare la foresta e trasportare una valigia a spalla non ve lo consiglio), mentre il resto potete lasciarlo nel bagagliaio dell’auto. Portatevi se possibile anche una torcia frontale, che vi aiuterà nel vostro cammino in mezzo alla foresta, così da avere le mani libere e non utilizzare il flash del vostro smartphone. All’interno della capsula troverete una toilette, ma non una doccia (utile da sapersi prima), più un angolo cottura con lavandino.


Possono interessarti anche questi articoli?

A Stoccolma puoi dormire nel cockpit di un aereo

In Lapponia puoi dormire in case costruite sugli alberi