Dietrofront easyJet: dal 15 Giugno tornano voli su 8 aeroporti italiani


Qualche settimana fa il CEO Johan Lundgren aveva annunciato una parziale ripartenza, considerando però solo alcune mete in Europa, escludendo l’Italia. 

Oggi invece la notizia che conferma un piacevole retrofront, considerando anche l’assenza dell’obbligo di quarantena sul suolo italiano per tutti i turisti che arriveranno nel Bel Paese.

EasyJet riprenderà gradualmente i voli in Italia a partire dal 15 giugno, volando inizialmente da 8 aeroporti con voli nazionali che collegheranno Milano Malpensa con Palermo, Catania, Bari, Napoli, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia. E’ previsto anche un collegamento internazionale da Brindisi a Ginevra.

La compagnia ha anche comunicato di voler ripristinare i voli al 50% entro la fine di Luglio, arrivando al 75% entro la fine di agosto.


Riparte con 7 voli da Malpensa

Durante l’estate EasyJet collegherà l’Italia con 19 paesi attraverso un totale di 179 rotte ed arriverà a toccare ben 16 aeroporti italiani.

I primi voli che riprenderanno saranno questi: 

  • Bari – Milano Malpensa
  • Brindisi – Ginevra
  • Cagliari – Milano Malpensa
  • Catania – Milano Malpensa
  • Lamezia – Milano Malpensa
  • Milano Malpensa – Bari
  • Milano Malpensa – Cagliari
  • Milano Malpensa – Catania
  • Milano Malpensa – Lamezia
  • Milano Malpensa – Napoli
  • Milano Malpensa – Olbia
  • Milano Malpensa – Palermo
  • Napoli – Milano Malpensa
  • Olbia – Milano Malpensa
  • Palermo – Milano Malpensa
  • Ginevra – Brindisi

I collegamenti dalla Puglia: Bari e Brindisi

Aeroporto di Brindisi

Aeroporti di Puglia ha reso noto che la compagnia tornerà a collegare gli aeroporti di Bari e Brindisi con la quasi totalità’ delle destinazioni gia programmate per l’estate 2020. Queste nei dettagli:

Da Brindisi:

per Basilea (dal 1 luglio)
Milano Malpensa (dal 1 luglio)
Parigi Orly (dal 22 luglio)
Venezia (dal 2 luglio)

Da Bari:

per Londra Gatwick (dal 1 Agosto)
Nantes (dal 3 Agosto)
Venezia (dal 2 luglio)

Questi voli si aggiungono a quelli gia’ annunciati la settimana scorsa da Bari per Malpensa (dal 16 giugno) e da Brindisi per Ginevra (dal 16 giugno).


Torna anche Torino-Napoli

Buone notizie anche per Torino, che come confermato da Andrea Adorno, amministratore delegato del Torino Airport, riprenderà dal 1° luglio le operazioni, ripartendo con il collegamento Torino-Napoli, con ben sei frequenze a settimana.

Il volo verso il capoluogo campano aumenterà poi a partire dal prossimo 1° settembre, arrivando a tredici frequenze settimanali.


Leggi anche:

Ecco come sarà viaggiare in aereo dopo il coronavirus

Mascherina obbligatoria in aereo, no al distanziamento: è ufficiale!

Quarantena per chi entra nel Regno Unito: multe per i trasgressori


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here