|

Cosa vedere in Thailandia? Ecco 10 posti imperdibili

La Thailandia ha davvero un’infinità di posti da offrire a chi vuole scoprire ogni sfaccettatura di questo Paese. In questo elenco abbiamo cercato di creare il mix giusto tra sacro e profano, tra natura e architettura, tra lusso e semplicità.

Fate un giro virtuale insieme a noi e fateci sapere quali altre mete voi avreste inserito in questa lista!

[sc:adsense]

1. Wat Rong Khun, Chiang Rai

Il Tempio Bianco, che accoglie buddisti e induisti, si trova a 15 km da Chiang Rai ed è in continua costruzione. I lavori dovrebbero finire attorno al 2070. E’ completamente realizzato da gesso bianco e specchietti che riflettendo la luce del sole creano dei giochi di luce spettacolari.

2. Ko Phi Phi Leh

Fa parte della provincia di Krabi ed è la seconda isola più grande dell’arcipelago di Phi Phi, subito dopo Phi Phi Don. Ospita due baie: Maya Bay and Loh Samah.

Ko Phi Phi Leh

3. Doi Inthanon National Park, nella provincia di Chiang Mai

La montagna più alta della Thailandia: Doi Inthanon, con i suoi 2565 metri.

Doi Inthanon National Park, Chiang Mai Province

4. La città storica di Ayutthaya

Costruita nel 1350 dal Re Ramathibodi I e diventata sito UNESCO nel 1991, Ayutthaya con i suoi nove templi all’interno dell’antica capitale, rimane unica nel suo genere. Sicuramente il sito più significativo è il Wat Mahathat dove si trova la Sacra testa del Buddha

Historic City of Ayutthaya

 

5. Rai Leh

Si trova tra Krabi e Ao Nang e si può raggiungere solo via mare. E’ amata per la quiete e il relax delle sue splendide spiagge, con alloggi che vanno dai bungalows ai resort di lusso.

Rai Leh

6. La vista dal Vertigo Moon Bar del Banyan Tree di Bangkok

Il Vertigo si trova al 61mo piano del Banyan Tree e si trova sulla Sathorn Road, non lontano da Lumpini Park e da Silom. Una delle viste più belle sulla città di Bangkok, probabilmente anche migliore del più rinomato Sirocco, diventato famoso per il film Hangover 2, “Una notte da Leoni” in Italia. Ricordatevi di non vestire con pantaloni corti e infradito.

7. Phang Nga Bay Marine National Park

Ci troviamo a solo un’ora da Phuket e la vista delle isole che emergono dal mare per centinaia di metri è una vista che non può non impressionare anche il più esperto dei viaggiatori ed è la ragione per cui questi scenari mozzafiato sono stati usati per girare diversi film.

Phang Nga Bay Marine National Park

8. Koh Nang Yuan

Un’ isoletta privata situata in prossimità della costa nord est di Koh Tao. Per avere accesso all’isola è necessario pagare un biglietto d’ingresso. L’isola è dominata da lingue di sabbia bianca che uniscono le varie estremità, tre scogli differenti. Da non perdere la vista panoramica e il mare cristallino per fare snorkelling.

9. “The Dining Pod” al Soneva Kiri di Koh Kood

Qui si alza un pochino l’asticella e si passa allo “sfizio” vero e proprio. Siamo nell’eco-resort che dà la possibilità di alloggiare in questo “nido” sospeso su un albero, nel bel mezzo di un Paradiso thailandese in un’isola quasi disabitata.

The Dining Pod at Soneva Kiri, Koh Kood

[sc:adsense]

img_tree_dining_pod_thailand_4.jpg

img_tree_dining_pod_thailand_2.jpg

10. Anantara Bophut Resort & Spa di Koh Samui

Beh.. oltre a questa foto fantastica.. cosa ci può essere ancora da dire?

Anantara Bophut Resort & Spa Koh Samui