Aumentano gli aeroporti in Cina: nel 2035 saranno 450!
Aumentano gli aeroporti in Cina: nel 2035 saranno 450!

La Cina punta tutto sul trasporto aereo ed è intenzionata a costruire 216 nuovi aeroporti arrivando così a quota 450.

Entro il 2035 gli aeroporti in Cina toccheranno quota 450 (al momento sono 234) avvicinandosi sempre di più al numero di quelli americani (in totale 784).

Il piano che porterà allo sviluppo di questi progetti cammina pari passo con l’incremento economico del paese. Il 70% della popolazione cinese appartiene alla classe media. Questo ha portato poco più di 1 miliardo di cinesi a volare. Un valore che supera di gran lunga sia quello americano sia quello europeo.

 

Progetto del nuovo aeroporto di Pechino | foto PRNewswire

 

Pensate che 20 anni fa il Paese del Dragone aveva un settore del trasporto aereo così piccolo da somigliare a quello fantastico dei lillipuziani. Incredibile, vero? Il salto in avanti è dovuto anche alla rapidissima crescita dell’economia. La popolazione sta trasferendosi mano a mano nei grandi centri urbani: Pechino presto sarà costretto a creare nuove città, per la precisione a occidente. Motivo? Alleggerire il peso del sovraffollamento sulle grandi città della costa.

Aumentano gli aeroporti in Cina: nel 2035 saranno 450!
Immagine di repertorio

450 aeroporti in Cina e nel resto del mondo?

Come abbiamo già detto gli Stati Uniti d’America ne hanno ben 784. Una cifra inimmaginabile se pensiamo ai 42 italiani. Il Canada ne ha 320 e il Messico 66. Se la Cina ne costruisce altre 216, supererà di gran lunga il Canada.

 

Guangzhou Baiyun Airport

 

A quanto pare il futuro è dietro l’angolo: chissà se un giorno anche l’Italia avrà un settore del trasporto aereo così avanzato. Per ora l’unica cosa che possiamo fare è ammirare la costanza e la volontà dei paesi orientali e prenderli come esempio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here