|

Atterrare sulla cima di una montagna: l'aeroporto che aprirà in Cina

Ci troviamo a Hechi, nella Cina meridionale, dove diversi architetti hanno creato una pista più unica che rara. Hanno livellato il terreno “tagliando” la cima di questi monti, andando a creare una pista di 1,4 km a ben 2.200 metri d’altitudine, nella provincia cinese di Guangxi.

Let's hope the brakes work! The mountaintop 1.4-mile runway in Hechi in southern Guangxi, is set to open next month

[sc:adsense]

Sarà davvero un atterraggio da brividi quello che i passeggeri che attereranno su questa pista andranno a vivere.

L’aeroporto sarà operativo dal prossimo mese e i velivoli atterreranno in mezzo a diverse catene montuose tra le quali il Jiuwangda a nord, le montagne Phoenix nel nord-ovest, Fengling ad est e Duyang a ovest. Le montagne del Green Dragon invece sono a sud-ovest.

Runway with a view: The £80m landing strip is one of the narrowest in the world, only accommodating three flights an hour

L’aeroporto che come detto prima si trova a 2.200 metri sul livello del mare ha una pista talmente stretta che può ospitare soltanto tre voli l’ora, a differenza degli altri aeroporti della zona che hanno un traffico venti volte maggiore.

La città che ospita quest’aeroporto (Hechi) si trova nel nord-ovest della provincia di Guangxi, all’estremità meridionale del Yunnan-Guizhou Plateau, ed è abitata da circa quattro milioni di persone.

[sc:adsense]