|

Ad Amsterdam un aereo KLM diventa hotel: gratis!

Vi è mai capitato di cercare una sistemazione per le vostre vacanze e di dover scegliere come sistemazione tra un bungalow, un hotel, un bed and breakfast e… un aereo?

Ebbene sì, succede anche questo. Siamo in Olanda a pochi passi dall’aeroporto di Amsterdam Schiphol e la geniale iniziativa arriva da Airbnb e KLM. Nessun costo, è completamente gratis. Ma per pochi eletti, o a dirla meglio, per pochi estratti.

Sì, perchè stiamo parlando di un concorso. Questo bestione dopo aver volato nei cieli per ben 3675 volte rimarrà a terra, trasformandosi in un mega appartamento di 366 metri quadrati con 116 finestre (o finestrini?), 8 bagni, cucine attrezzate, due camere da letto e anche aree ricreative, come un’area attrezzata per bambini, un cinema e una libreria.


Foto Airbnb

Poche regole all’interno della casa e tutte così ironiche da far venire voglia di trasferirsi definitivamente all’interno di questo jet in pensione: non si vola, non si fuma quando il segnale luminoso è acceso, l’uso degli alcolici è proibito, abbiate cure di piante e pesciolini, trattate l’aeromobile come se fosse vostro. Proprio come su un vero aereo, l’unica differenza è che l’unico volo concesso sia quello dal divano al letto matrimoniale.

 

Non manca proprio niente: Wi-Fi, tv, doccia, un letto matrimoniale, due singoli,  riscaldamento, un soggiorno ampio e una splendida vista panoramica direttamente dalla cabina di pilotaggio. Per i più malinconici, i dodici metri di “soggiorno” saranno piacevolmente vivibili grazie a decine di magazine su viaggi e aviazione e una vista sull’aeroporto di Amsterdam Schiphol, per godersi ogni decollo ed atterraggio in prima fila.

Non troverete nessun assistente di volo che passeggerà per il corridoio di casa vostra, nessun annuncio dal Comandante in tre lingue, nessun vuoto d’aria. Questo aereo sarà la vostra dolce casa per qualche giorno, completamente gratuita e inoltre il biglietto andata e ritorno per raggiungere questa location particolare sarà interamente offerto da KLM. Più coccolati di così non si può!

Ma come si partecipa? Sul sito Airbnb esiste un modulo di “prenotazione” che ti mette direttamente in contatto con KLM (“contatta host”). Lì avrai modo di scegliere la data del tuo soggiorno e spiegare alla compagnia perchè devi essere scelto per questa iniziativa: racconta qualcosa di te, perchè andrai ad Amsterdam, chi verrà con te e cosa ameresti particolarmente nel fare un’esperienza del genere.

Quando? Le date scelte dalla compagnia aerea sono il 28, 29 e 30 Novembre e c’è tempo fino al 20 per partecipare al concorso!