Dalla Pinacoteca di Brera ai Musei Vaticani, Dal Met di New York all’Hermitage di San Pietroburgo, le gallerie più prestigiose del mondo aprono visite virtuali per rispondere all’emergenza Covid-19

Restare a casa per proteggersi e per proteggere gli altri dal contagio può essere anche un’occasione per concedersi il tempo di visitare luoghi sconosciuti o riscoprire tesori già visti.

Un’opportunità è quella offerta da molti musei, in Italia e nel mondo, che mettono a disposizione tour virtuali.

1. Pinacoteca di Brera – Milano

2. Galleria degli Uffizi – Firenze

3. Musei Vaticani – Roma

4. Museo Archeologico – Atene

5. Prado – Madrid

6. Louvre – Parigi

7. British Museum – Londra

8. Metropolitan Museum – New York

9. Hermitage – San Pietroburgo

10. National Gallery of art – Washington

L’iniziativa della ‘cultura a domicilio‘ è uno dei tanti modi per poter ammazzare il tempo libero e ingannare la mente vagando nelle sale degli Uffizi di Firenze o nel museo archeologico di Atene. Sapevi che da smartphone o da pc si può ‘camminare’ tra le tra le rovine del Mercato di Traiano a Roma o nella Venaria Reale di Torino? Se si ha un visore per la realtà virtuale, invece, si può godere della realtà immersiva creata dalla Reggia di Versailles oppure sfruttare Google Arts & Culture per visitare il British Museum.

Provare per credere!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here