10 app per viaggiare senza stress

Viaggiare può riservare esperienze tanto emozionanti quanto stressanti, soprattutto quando ci si trova in un paese ricco di cultura e storia come l’Italia. Fortunatamente, l’avvento delle app ci può aiutare a rendere il tutto molto più piacevole.

Per i lettori interessati a scoprire quali sono le app che ogni viaggiatore dovrebbe avere nel proprio smartphone, ecco la nostra personalissima top 10.


WhatsApp

La famosissima app dal logo verde e bianco è diventata uno strumento di comunicazione indispensabile per milioni di persone. Tanto da essere utilizzata da molti “host” di Airbnb, oltre che autisti e guide turistiche.

Molto semplicemente, si tratta un’app essenziale per rimanere in contatto e organizzare il proprio itinerario di viaggio, anche grazie alla possibilità di condividere la posizione in tempo reale.


Google Maps

È bello andare alla scoperta, ma è ancora meglio se si ha un piano B sempre a portata di mano. Questa app è immancabile perché è capace di offrire indicazioni affidabili a livello di percorso, oltre a diversi suggerimenti utili per quanto riguarda ristoranti e attrazioni locali.

Grazie alla possibilità di scaricare le mappe e navigare offline, l’app si rivela molto utile nelle zone in cui la connessione a internet è scarsa o inesistente.


Trenitalia e Italo

Viaggiare in treno è uno dei modi migliori per esplorare il nostro Paese in modo economico ed ecologico. Le app ufficiali delle due aziende di riferimento sono ottime per prenotare i biglietti e verificare gli orari direttamente dal proprio telefono.

Interessanti sono anche le iniziative e le promozioni, come quelle legate a eventi sportivi e culturali in Italia.


Skyscanner

Per chi vuole risparmiare, o semplicemente è in cerca di ispirazione, Skyscanner è un punto di riferimento imprescindibile. Si tratta infatti di un’ottima app per comparare i costi dei voli aerei e delle sistemazioni per centinaia di destinazioni in tutto il mondo.

Per chi ha la giusta dose di flessibilità, l’app offre anche la possibilità di modificare la data, verificando in tempo reale quanto si potrebbe risparmiare scegliendo un altro giorno per la partenza o per il ritorno.

Con pochi click, è possibile prenotare volo, albergo e anche esperienze extra, sempre con un occhio di riguardo verso la trasparenza e il risparmio.


Izi Travel

Questa piattaforma raccoglie tutte le principali guide audio dettagliate per musei e siti storici: una risorsa preziosa per coloro che desiderano comprendere a pieno i luoghi che stanno visitando, associando all’immagine la giusta spiegazione in tempo reale.


EasyPark

Per chi ha scelto la macchina come mezzo di trasporto, EasyPark semplifica la procedura di pagamento del parcheggio in qualsiasi cittadina italiana (e molte straniere), consentendo ai propri utenti di pagare e allungare la propria sosta a piacimento, direttamente dallo smartphone.


ZonzoFox

Un’altra soluzione perfetta per chi vuole immergersi nella cultura locale: questa app fornisce consigli turistici e informazioni sui punti di maggiore interesse in ogni zona, con grande dovizia di particolari.


Free Now

Uber non ha trovato grande fortuna nel nostro Paese. Se vuoi spostarti velocemente, dovrai quindi ripiegare su un taxi. Questa app ti permette di prenotarlo facilmente, utilizzando il sistema di geolocalizzazione GPS del tuo smartphone per evitare disguidi di qualsiasi tipo.


Croissant

Questa app è un must per i nomadi digitali o i viaggiatori che cercano di coniugare vacanze e lavoro, offrendo accesso ai principali spazi di co-working in tutto il mondo.


NordVPN

Oltre a queste app utili per il viaggio, è importante non trascurare mai la sicurezza digitale. L’uso di una rete privata virtuale, infatti, tornerà utile anche una volta tornati a casa. Una VPN per la Smart TV ti permette di continuare ad accedere a programmi e servizi di streaming disponibili solo all’estero, garantendo al tempo stesso un alto livello di privacy.


Note finali

Secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Statistica italiano e riportati dal Travel And Tour World, nei soli mesi di gennaio e febbraio 2023, le notti trascorse dai turisti in Italia sono aumentate di più del 45% rispetto allo stesso periodo del 2022, con un incremento significativo dei turisti stranieri.

Questi dati sottolineano il ruolo fondamentale del turismo nell’economia italiana: con la potenza delle applicazioni suggerite in questo articolo dalla loro parte, i turisti potranno scoprire tutta la bellezza del nostro Paese, riducendo al minimo l’impatto degli aspetti più fastidiosi e noiosi del viaggio.

Dal 2010 cerco di “far volare” sul web la mia passione per i viaggi. Ho vissuto in Australia, ho visitato tutto il Sud-Est Asiatico, ho attraversato l'intero Vietnam in moto per consegnare libri ai bimbi degli orfanotrofi, ho visto innumerevoli volte l'Aurora Boreale in Islanda. Nel 2019 ho co-fondato SiVola, il primo tour operator creato da travel blogger.