|

Periodo migliore per visitare la Thailandia: info su clima e spiagge

Qual è il periodo migliore per visitare la Thailandia?

Il periodo delle piogge? Le spiagge migliori? I periodi con meno turisti? Quando arriva l’inverno? E le vacanze scolastiche? Meglio andare Phuket o Samui?

In questo articolo cercherò di risolvere tutti i vostri dubbi, mese per mese.

 

VISITARE LA THAILANDIA A GENNAIO

Il periodo migliore per visitare la Thailandia. Il clima è ottimo in tutto il Paese in questo periodo dell’anno. Ci sono poche probabilità di pioggia mentre le temperature più fresche nel Nord rendono le condizioni di vita più piacevoli e tutte le spiagge della costa occidentale rimangono baciate dal sole.

VISITARE LA THAILANDIA A FEBBRAIO

Probabili dei rovesciamenti sulla costa orientale della Thailandia verso l’inizio del mese, ma il resto del paese rimane caldo e asciutto. Anche i risvegli freschi delle mattinate al nord, iniziano a diventare più miti.

VISITARE LA THAILANDIA A MARZO

Nel mese di Marzo in tutta la Thailandia il meteo dovrebbe essere ottimo, con temperature che si aggirano sui 30 gradi e il clima più fresco del nord che va a scomparire. In questo periodo dell’anno hai la certezza che tutte le spiagge del Paese siano toccate dal sole.

VISITARE LA THAILANDIA AD APRILE

Ad Aprile il clima migliora ed il numero dei turisti iniziano ad aumentare. Assicuratevi di prenotare la vostra sistemazione alberghiera in anticipo per non rischiare di trovare tutto full. Viaggiare nel periodo del Songkran (Capodanno thailandese) significa trovare un clima di festa e divertimento nel corso delle celebrazioni, ma probabilmente vi ritroverete anche nel periodo più affollato.

Celebrazioni del Songkran

VISITARE LA THAILANDIA A MAGGIO

Un ottimo per visitare la Thailandia in quanto i prezzi saranno inferiori rispetto ai mesi precedenti, il che significa che potreste approfittare di qualche promozione per la fine dell’alta stagione. Per la maggior parte del mese si prevedono piogge sporadiche, ma per il sole rimane comunque garantito sulla maggior parte delle spiagge della zona orientale.

VISITARE LA THAILANDIA A GIUGNO

Giugno è un buon mese per andare in Thailandia, permettendovi di godervi il clima secco e di evitare le folle di turisti che si riverseranno qui durante le vacanze scolastiche europee. La Thailandia anche in questo periodo dell’anno rimane molto soleggiata.

VISITARE LA THAILANDIA A LUGLIO

Le temperature iniziano a diminuire mentre il vento e la pioggia diventano più comuni verso la fine del mese. Il sole è ancora presente sulle spiagge della costa orientale, mentre a Est le isole come Koh Samui tendono a diventare super affollate, a causa delle vacanze scolastiche. Un consiglio? Molto meglio venire qui all’inizio del mese.

Silver Beach – Samui

VISITARE LA THAILANDIA AD AGOSTO

La pioggia inizia ad essere diffusa in tutta la Thailandia, specialmente nel nord del Paese dove le piogge pesanti sono soventi. Le spiagge consigliabili cominciano a diminuire, mentre Hua Hin e Koh Samui rimangono il top in questo periodo, anche se potremmo comunque incontrare qualche breve acquazzone.

Hua Hin

VISITARE LA THAILANDIA A SETTEMBRE

Settembre è solitamente il mese più umido dell’anno, quindi non è l’ideale per chi ama la spiaggia. Tuttavia, coloro che cercano vacanze economiche in bassa stagione al riparo dalle invasioni di turisti può ancora sfruttare questo periodo dell’anno per rilassarsi.

VISITARE LA THAILANDIA A OTTOBRE

Le piogge continuano per tutto l’inizio di Ottobre e le temperature iniziano a diminuire. Tuttavia, verso la fine del mese con le temperature più fresche e l’umidità più bassa, si abbassano anche le probabilità di pioggia, rendendo Ottobre un buon mese per viaggiare in Thailandia.

VISITARE LA THAILANDIA A NOVEMBRE

Il sole ritorna sulla costa occidentale della Thailandia e gli amanti delle spiagge cominciano a farsi vedere nei dintorni di Khao Lak, Phuket e Krabi. Arrivando ad inizio Novembre, c’è ancora possibilità di evitare le folle turistiche. Con l’avvicinarsi dell’inverno, nelle prime mattinate e in serata tarda, la Thailandia settentrionale comincia a diventare più fresca.

Khao Lak

VISITARE LA THAILANDIA A DICEMBRE

Le spiagge della costa occidentale della Thailandia si preparano per il pienone di Natale ed è meglio prenotare in anticipo per scegliere le migliori opzioni per pernottare. Il clima inizia ad essere perfetto, è assieme a Gennaio è il periodo migliore per visitare la Thailandia. Il consiglio è di scegliere l’inizio del mese per evitare le spese aggiuntive degli hotel durante il periodo Natalizio.