L’Australiana Qantas e gli aerei con le livree in onore degli Aborigeni

http://image.airlineratings.com/articles/2Q2A8728.jpg

L’ultima fantasiosa livrea in casa Qantas è quella di un Boeing 737-800, ribattezzato “Mendoowoorrji “.
E’ il terzo della famiglia “aborigena” della flotta australiana.

Il look del velivolo è tratto dal lavoro del compianto artista aborigeno Paddy Bedford.

Più in particolare si basa su un dipinto del 2005 dello stesso Bedford (foto sotto), ispirato dal paese nativo della madre di Bedford, appunto Mendoowoorrji, che si trova nella regione dell’Australia dell’Ovest, a Kimberly.

Il “Mendoowoorrji” è nettamente diverso dai suoi predecessori Wunala Dreaming (foto sotto) e Nalanji Dreaming , che erano entrambi Boeing 747.

Oppure il Yananyi Dreaming Boeing 737.

In confronto, Mendoowoorrji è ovviamente meno colorato e meno appariscente, ma il design è di gran lunga più elegante, ha magari un approccio più pulito e più contemporaneo al concetto di “arte volante”.

 

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.