Un Boeing 777 della Air India completamente in carta: il progetto in queste foto

Un designer di nome Luca Iaconi-Stewart ha trascorso cinque anni della sua vita creando un quasi-perfetta replica in scala 1:60 di un Boeing Air India 777-300ER. Una delle parti più interessanti di questa storia? Ha usato solo della carta.

Ha iniziato il progetto tracciando una lattina di cacao su carta. Abbastanza semplice, giusto?

He began the project by tracing a can of cocoa on some paper. Simple enough, right?

Poi, ha cominciato a creare la sezione trasversale della replica, incollando i veri pezzi insieme.

Lo scheletro era pronto.

The skeleton was ready.

Poi aveva bisogno di aggiungere la “pelle” della fusoliera.

Perfect.

Ha misurato, tagliato e incollato piccoli pezzi di carta insieme più e più volte.

He measured, cut and glued tiny pieces of paper together... over and over and over.

Ogni pezzo dell’aereo è in scala (1:60).

He made every piece of the jet to scale (1:60).

plane11

Ogni sedile lo ha creato in circa 20 minuti.

Each seat would take him approximately 20 minutes to craft.

E quelli erano solo sedili “economy”

And those were just economy seats.

..e ce n’erano un sacco!

... there were lots of them.

Passando poi ai sedili un po’ più complessi..

plane19

plane20

Le porte, il motore, le finestre e i sedili sono tutti i modelli perfetti di loro controparti più grandi.

plane24

Le porte e portelloni lavorano perfettamente.

The doors and hatches worked like a charm.
Fate attenzione ai dettagli: sono unici, strabilianti.

plane26

plane27

plane28

plane29

Luca è diventato così ossessionato da questo progetto che ha abbandonato i suoi corsi universitari per completarlo.

This attention to detail is unique. And mind-blowing.

 

111

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.