Cade il mito dei Daft Punk: beccati all’aeroporto a volto scoperto

Il loro volto era già stato svelato per sbaglio su Twitter ma questa volta a sfidare il mistero dei Daft Punk sono i paparazzi.

Per la gioia dei fan, almeno dei più curiosi, ecco il duo senza i celebri caschi.

Dopo la loro vittoria ai Grammy, Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter sono stati fotografati all’aeroporto di Parigi alle prese con carrelli e bagagli.

Parigi, Daft Punk beccati a volto scoperto

“Che faccia hanno i Daft Punk?”. Il mistero che ha accompagnato il popolare duo di musica elettronica francese fin dal suo album d’esordio, uscito 16 anni fa, è stato svelato per sbaglio su Twitter da un’altra band – i The Knocks – che ha pubblicato sul social network una foto a viso scoperto di Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter (i due musicisti che si mostrano da sempre in pubblico solo con i loro ormai noti futuristici elmetti). Non esiste praticamente nessuna foto ufficiale del duo senza “maschera”. Ecco perché questo scatto, subito cancellato dagli autori della “gaffe”, ha immediatamente fatto il giro della Rete.

Daft Punk senza caschi: la foto ''rubata'' su Twitter

Nelle ultime settimane i Daft Punk hanno pubblicato il loro nuovo album, Random Access Memories, per la Columbia Records.

Fonte: Repubblica.it e foto La Presse

 

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.