#1 – 15 magnifici posti da visitare nel mondo almeno una volta nella vita

Una prima raccolta dei magnifici luoghi da visitare sul nostro Pianeta!

1. Zhangye Danxia landform in Gansu, China
Zhangye Danxia landform in Gansu, China

Nella provincia di Gansu nella Cina nordoccidentale c’è uno straordinario mondo a colori.
Le Montagne Arcobaleno coprono un’area di circa 10 kmq. Il paesaggio è una sorpresa: grandi fasce di colori vividi avvolgono i rilievi in sfumature di verde smeraldo, viola, ocra e rosso. Il miracolo visivo è dovuto ai depositi di pietre e minerali che rivestono i monti. Oggi le Montagne Arcobaleno sono una famosa meta turistica, ma sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2010 e sono quindi protette a livello internazionale.

 

2. L’altalena su “La fine del mondo” in Baños, Ecuador

Situata a Baños, in Ecuador questa incredibile altalena è agganciata a La Casa del Arbol (La casa sull’albero) e permette agli escursionisti di dondolarsi a quota 2.660 metri di altezza. Solo per chi sa osare.

 

3. The Great Blue Hole in Belize

The Great Blue Hole in Belize

Il Great Blue Hole (in italiano letteralmente “Grande Voragine Blu”) è una grande dolina carsica subacquea situata ad est delle coste del Belize, nel Mar dei Caraibi. Jacques-Yves Cousteau, colui che fece le prime esplorazioni in questo sito, elesse il Great Blue Hole come uno dei dieci siti di immersione più interessanti al mondo. Facendo parte della Belize Barrier Reef è riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità.

4. Keukenhof Gardens di Amesterdam, Olanda

Tulip fields in the Netherlands

Sette milioni tra tulipani, narcisi, giacinti, bulbi primaverili e alberi splendidi creano questo arcobaleno di colori in una delle più belle attrazioni olandesi. Questo è il Keukenhof Gardens di Amesterdam.


5. The Hang Son Doong cave in Quang Binh Province, Vietnam

The Hang Son Doong cave in Quang Binh Province, Vietnam

Son Doong è la più grande grotta del mondo, creata 2,5 milioni di anni fa. Un blocco di mezzo miglio di edifici di 40 piani potrebbe adattarsi al suo interno senza alcuna difficoltà!

 
6. Hitachi Seaside Park in Hitachinaka, Ibaraki, Japan

Hitachi Seaside Park in Hitachinaka, Ibaraki, JapanDurante ogni stagione, una varietà di fiori differente sboccia sulla collina “Miharashi No Oka”, da cui è possibile ammirare l’Oceano Pacifico. Famosissima la Nemophila blu che a primavera crea un tappeto blu. Situato a Hitachinaka, nella Prefettura di Ibaraki, l’Hitachi Seaside Park si estende vicino a Ajigaura Beach ed è una delle destinazioni turistiche più famose del Giappone.

7. Stelle marine a Vaadhoo Island – Maldive

Sea of Stars on Vaadhoo Island in the Maldives

L’onda luminosa che lambisce la spiaggia di Vaadhoo, nelle Maldive, sembra riflettere le stelle nel cielo.
In realtà questa luce biologica – la bioluminescenza – nelle onde è prodotta da minuscole forme di vita vegetale marina, il fitoplancton.

 

8. Victoria Falls, confine tra Zambia e Zimbabwe – Africa

Victoria Falls bordering Zimbabwe and Zambia in Africa

Le Cascate Vittoria (Victoria Falls) sono tra le cascate più spettacolari del mondo. Si trovano lungo il corso del fiume Zambesi (o Zambezi), che in questo punto demarca il confine geografico e politico tra lo Zambia e lo Zimbabwe. Il fronte delle cascate è molto lungo, più di un chilometro e mezzo, mentre la loro altezza media è di 128 metri. La loro spettacolarità è dovuta alla geografia particolare del luogo nel quale sorgono, una gola profonda e stretta, che permette quindi di ammirare tutto il fronte della cascata dall’altra sponda, esattamente davanti al salto.

 

9. Trolltunga, Hordaland – Norvegia

Trolltunga in Hordaland, Norway

Trolltunga (lingua del troll, in italiano) è una roccia sporgente che si staglia in orizzontale al di sopra del villaggio di Skjeggedal presso Odda, regione dell’Hordaland in Norvegia. È situata a 1100 m s.l.m. sospesa a 700 metri sul lago Ringedalsvatnet.

 

10. Whitehaven Beach, Whitsunday Island – Australia

whitehaven-beach-day-cruise1

La spiaggia di Whitehaven (Whitehaven Beach) si trova nel Queensland australiano ed è davvero speciale. Si estende per oltre 7 chilometri, la sabbia è bianca e brillante per l’abbondante presenza di silice, il mare ha colori cangianti dall’azzurro al verde al blu a seconda dell’alta e della bassa marea ed è popolato da una fauna marina sorprendente. Viene definita come una delle spiagge più belle dell’Australia  ed è inserita nei principali percorsi turistici.

 

11. The Grand Canyon in Arizona, United States
The Grand Canyon in Arizona, United States

Il Grand Canyon è un’immensa gola creata dal fiume Colorado nell’Arizona settentrionale. È lungo 446 chilometri circa, profondo fino a 1.600 metri e con una larghezza variabile dai 500 metri ai 27 chilometri. Per la maggior parte è incluso nel parco nazionale del Grand Canyon, uno dei primi parchi nazionali degli Stati Uniti.

 

12. Tunnel of Love in Klevan, Ukraine

Tunnel of Love in Klevan, Ukraine

In Ucraina, precisamente in un paese chiamato Kleven, c’è un luogo diventato famoso in tutto il mondo con il nome di Tunnel dell’Amore (Tunnel of Love), un vero posto da sogno. Si tratta di un tratto di ferrovia lungo circa 3 km che attualmente è utilizzato in forma privata per trasportare legname in una fabbrica locale, ma allo stesso tempo è uno dei luoghi più belli ed originali del pianeta.

 

13. Salar de Uyuni – Bolivia

Salar De Uyuni in the Potosí and Oruro departments of southwest Bolivia

Il Salar de Uyuni è un enorme deserto di sale che, con i suoi 10.582 km²[1], è la più grande distesa salata del mondo. È situato nei dipartimenti di Potosí e di Oruro, nei pressi della città di Uyuni, nell’altopiano andino meridionale della Bolivia, a 3.650 metri di quota.

 

14. To Sua Ocean Trench, Samoa

To Sua Ocean Trench in the Lotofaga village on the south coast of Upolu, Samoa

Il To Sua Ocean Trench è uno degli idilliaci siti del villaggio di Lotofaga, a Samoa. Si tratta di un’area dove si trovano anche alcuni incredibili “buchi blu” e piccole stupende spiagge. Nella lingua locale To Sua significa grande buco, che è diventato una grande piscina naturale dai colori impressionanti. Una scala permette ai nuotatori di tuffarsi e soprattutto di risalire i 30 metri di roccia che separano l’acqua dalla giungla, mentre i sub particolarmente esperti possono anche raggiungere l’oceano attraversando la grotta cui è possibile accedere direttamente dalla piscina.

 

15. Kelimutu – Flores Island, Indonesia

Kelimutu crater lakes in Flores Island, Indonesia

Si trovano sulla stessa montagna, ma hanno 3 inconfondibili e straordinari colori diversi: sono i laghi di origine vulcanica del monte Kelimutu, in Indonesia, l’unico posto al mondo in cui esiste questa stupefacente variazione di colori. I tre laghi hanno tutti nomi e colori diversi e per secoli la popolazione locale ha creduto che fossero il luogo di riposo spirituale dei loro antenati.

Fonte

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.