Darwin Airline diventa Etihad Regional, gli emirati rilevano 33%

La compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti intende acquistare il 33,3% della compagnia luganese Darwin Airlines. Con questo passo Etihad segnala l’intenzione di entrare nel mercato dei collegamenti regionali.

HB-IZJ-Darwin-Airline-Saab-2000_PlanespottersNet_280674

A completamento dell’investimento di minoranza, sottoposto a ratifica regolamentare, Darwin Airline modificherà il suo brand in Etihad Regional allineando il suo network e collegando i passeggeri dei mercati europei minori ai principali network di Etihad Airways e dei partner della equity alliance.

Dal 1. giugno 2014 Etihad Airways lancerà inoltre il volo giornaliero da Abu Dhabi a Zurigo, che diventerà uno dei principali collegamenti di Darwin Airline.

James Hogan, Presidente e CEO di Etihad Airways commenta: „Con il nostro nuovo partner Darwin Airline stiamo creando un nuovo approccio per lo sviluppo del network delle compagnie aeree a livello globale. I viaggiatori europei potranno ora volare a bordo di velivoli brandizzati Etihad da un più ampio numero di città europee verso le destinazioni internazionali del network di Etihad Airways attraverso l’hub di Abu Dhabi.”

Darwin Airline, dal canto suo, avrà così la possibilità di accedere alla rete mondiale Etihad Airways.

Hogan afferma che il nuovo approccio potrebbe essere esteso nel tempo anche ad altri mercati. “Questo nuovo modello di business consentirà di offrire la qualia distintiva del brand Etihad ai viaggiatori di tutto il mondo” aggiunge Hogan, che prosegue “In soli dieci anni, abbiamo posizionato Etihad come uno dei brand pi riconosciuti e apprezzati nell’aviazione mondiale.

Darwin Airline, con sede a Lugano e con hub principale a Ginevra, collega oggi 21 destinazioni in Europa grazie a una flotta di 10 Saab 2000 turbopropeller da 50 posti.

Una volta ricevute le necessarie ratifiche regolamentari, Etihad Airways investirà in Darwin Airline attraverso l’acquisizione del 33,3% di capitale sociale allargato. Darwin Airline, che continuerà a servire i mercati secondari, diventerà il settimo partner del network di equity alliance di Etihad Airways, il quarto in Europa e il primo a operare con il sub-brand “EtihadRegional”.

Il nuovo logo “Etihad Regional” sarà visibile su tutti i lati della fusoliera dell’aeromobile di Darwin Airline, mentre la parte posteriore porter la dicitura “Operated by Darwin Airline” con il logo del vettore elvetico. Tutti i voli continueranno a utilizzare il codice di designazione di Darwin Airline.

Velivolo-Darwin-Airline

Entro la metà del 2014, il network di Darwin Airline sarà ampliato con 21 nuovi collegamenti e 16 nuove destinazioni, incluse sei città europee strategiche operate da Etihad Airways: Ginevra, Amsterdam, Parigi, Düsseldorf, Belgrado, e, da giugno, Zurigo.

Darwin Airline potrà connettersi al network di airberlin, partner di Etihad Airways, attraverso nuove e già operative rotte per Berlino, Düsseldorf e Zurigo. In particolare, Berlino e Düsseldorf, i due hub pi importanti di airberlin, offrono eccellenti connessioni verso gli Stati Uniti.

Il Chief Executive Officer di Darwin Airline, Maurizio Merlo, conferma che la partnership con Etihad Airways contribuir in modo significativo alla crescita della compagnia, non solo offrendo nuove opportunità di viaggio ai propri clienti europei, ma anche garantendo un maggiore accesso all’Europa per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

“Abbiamo costruito una posizione solida in diversi mercati europei e attraverso questa partnership siamo in grado di aggiungere un’altra importante dimensione permettendo ai nostri clienti di accedere al network globale di Etihad Airways, e proponendo ai passeggeri esteri di viaggiare facilmente in Europa sui nostri voli” afferma Merlo.”


Fonte

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.