Gli hotel costruiti all’interno di un aereo. Come dormire senza turbolenze!

Dormire in aereo senza turbolenze si può. Ecco degli hotel costruiti all’interno di tre aerei “riciclati” e trasformati in unici “aerhotel”

Situato nella giungla del Costa Rica, l’Hotel Costa Verde è costruito all’interno di un Boeing 727 del 1965.
Comprende due camere da letto con aria condizionata, ognuna con bagno privato, Tv al plasma,  cucina e sala da pranzo.
Il terrazzo offre una splendida vista sull’oceano e soprattutto la compagnia di tucani, scimmie e altri simpatici animali della giungla.
I prezzi vanno dai 250 ai 750 dollari per notte, a seconda del periodo.

Hotel Costa Verde Plane Balcony

Hotel Costa Verde Plane Room

Bathroom

costa-verde-view

NL Hotel Suite

hotelsuites-entry

Vicino all’aeroporto di Teuge, nei Paesi Bassi, ecco un hotel di lusso costruito all’interno di questo aeromobile che negli anni passati trasportava fino a 120 passeggeri. Una location che non ha nulla da invidiare a nessuna lussuosa suite poichè dotata di Jacuzzi, sauna, bar, cucina e Tv al plasma.
Il prezzo è di 350 euro per notte.

hotelsuites-bed

hotesuites-interior

Bathroom

Jumbo Hostel

Se non ci si può permettere una lussuosa aero-suite allora ecco una location per tutte le tasche: si tratta del Jumbo Hostel.
E un Boeing 747-212B su due piani e offre 27 comodi letti stile bed and breakfast.
La camera più “lussuosa” si trova nel cockpit e la cabina della prima classe è stata convertita in un simpatico bar aperto 24h su 24.
Il Jumbo Hostel si trova a 5 minuti dall’aeroporto Arlanda di Stoccolma e ha un servizio navetta disponibile!

jumbo hostel dining room

jumbo hostel bunk room

 

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.