Hostess mostra il dito medio ai passeggeri

È costato caro all’assistente di volo Tatiana Kozlenko quello che probabilmente era solo uno scherzo tra colleghi.

A dire il vero, è facile pensare che i passeggeri di un volo della Aeroflot, compagnia per cui Tatiana lavora, si siano offesi – o quantomeno indignati – per il gesto dell’hostess ed era facile aspettarsi anche delle conseguenze.

 

Tatiana ha infatti pubblicato sul suo account di Vkontakte, l’equivalente russo di Facebook, una foto in cui si vede il classico gesto del dito medio indirizzato a tutti i passeggeri del volo. L’hostess si trovava nella coda del velivolo e ha quindi mostrato il dito alle spalle dei passeggeri.

La foto è sfuggita però al controllo di Tatiana e ha iniziato a girare per il web, da account a account, fino ad arrivare sotto gli occhi della compagnia aerea, che ha subito preso provvedimenti. Sull’account Twitter, la Aeroflot ha infatti scritto: “Postare questa foto ha dimostrato l’atteggiamento di Tatiana nei confronti dei passeggeri e dei suoi doveri. Ha ammesso le sue colpe quando ha parlato con i manager”.

Nonostante le scuse, Tatiana è stata licenziata e ha in realtà dichiarato che la mano non fosse neanche la sua: “Non mi considero colpevole!” ha scritto la hostess su Vkontakte, “la foto è stata aggiunta sulla mia pagina, io mi sono solo taggata! La mano non è mia, e la compagnia aerea non è la mia! Non ho capito perché mi stiano rovinando la vita. Chiedo il vostro aiuto e il vostro supporto”.

di Grazia Cicciotti
FunWeek

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.