McNamara cavalca l'onda perfetta: record mondiale in Portogallo

A Nazaré, il surfista statunitense avrebbe battuto il primato, che già gli apparteneva, grazie a un’onda di circa 30 metri

Il grande giorno atteso da Garrett McNamara è arrivato: il surfista statunitense avrebbe infranto il (suo) record del mondo, cavalcando un’onda di circa 30 metri, al largo della costa di Nazaré, in Portogallo.

Nel 2011, McNamara – 45 anni, nato a Pittsfield (Massachusetts) ma cresciuto alle Hawaii – aveva ottenuto il primato mondiale nella stessa località sull’oceano Atlantico, grazie a un’onda di 23,7 metri. Come in quell’occasione, un gruppo di esperti dovrà ufficializzare il nuovo record.

“Mi sento molto fortunato, sento che abbiamo raggiunto quello che volevamo qui in Portogallo, a Nazaré. Lo avevamo programmato da tempo ed è fantastico condividerlo con tutti voi” ha dichiarato McNamara a surfertoday.com. “E’ stata una grande sfida. Eravamo a nostro agio qui, ma certe onde…” ha aggiunto il surfista.

Questo il video della sua impresa: McNamara cavalca The Big One al secondo 38.

 

America24

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.