Troppi maschi a bordo, l'aereo non parte

Un volo Easyjet Liverpool-Ginevra non ha potuto decollare in quanto a bordo vi erano troppe poche donne

In genere la compagnia aerea Easyjet conta 88 chili di peso per ogni passeggero uomo e 70 per ogni donna. I bambini, invece, contano per 35 chili. Al peso totale vengono poi aggiunti il cherosene ed i bagagli.

Venerdì scorso, l’Airbus A319 che doveva decollare da Liverpool in direzione di Ginevra aveva a bordo 135 uomini e solo 19 donne. Di bambini manco l’ombra. Una ripartizione tra i due sessi che ha impedito al velivolo di decollare, in quanto il peso massimo era superato.

Easyjet ha quindi chiesto ai passeggeri se tra loro vi fossero dei volontari che, dietro un compenso di 100 sterline, avrebbero accettato di rimandare il volo. Quattro passeggeri si sono detti d’accordo e, una volta scesi, l’aereo ha potuto partire verso Ginevra.

TicinoNews

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.