Si parte! Sydney, sola andata!

A tutti i lettori di Mondo Aeroporto

A tutti gli amanti dei viaggi

 

Per fare un biglietto di sola andata ci vuole coraggio. Ed io l’ho avuto. Per trasferirsi dall’altra parte del Mondo dove la gente vede l’alba prima di chiunque altro ci vuole una bella dose di follia. Ed io sono folle, al punto giusto. Questa Terra si chiama Australia, precisamente Sydney.

 

 

Manca una settimana al viaggio più importante della mia Vita.

Cosa mi porta a fare una scelta così drastica? Mollare tutto, avere voglia di conoscere le proprie potenzialità, ricominciare da zero, mettersi in gioco e ricostruirsi una vita in un nuovo mondo, imparando una nuova lingua, una nuova mentalità, adattarti in tutto e per tutto. Praticamente inventarti da zero. La voglia di intraprendere questa sfida con me stesso, mettermi alla prova, vedere quali sono i miei limiti, colmarli e superarli. Arriverò in Australia come un libro aperto sul quale scrivere una nuova storia, lettera dopo lettera, imparando ogni giorno qualcosa di nuovo, riempiendo ogni pagina di questo libro con concetti totalmente sconosciuti fino ad oggi. Avevo un lavoro fisso, a pochi kilometri da casa e una splendida famiglia che mi ha sempre aiutato sotto ogni aspetto. E allora perchè mai intraprendere una scelta così? Adesso che ci penso non so nemmeno perchè sono qui a scrivere, a farvi leggere i miei pensieri e magari annoiarvi. Fosse veramente così mi dispiacerebbe molto, ma lo sto facendo soltanto perchè in questi due anni ho imparato a conoscervi pian piano, chi prima chi dopo, commento dopo commento. Anche senza avervi mai visto è come se vi conoscessi tutti. Soltanto da una notifica con il relativo nome accanto riuscirei ad indovinare il vostro intervento: c’è il solito ironico e simpaticone che ha il potere di sdrammatizzare su ogni status strappando sorrisi a non finire, c’è l’attenta talent scout delle notizie in ambito aeroportuale, non può mai mancare l’utente con il suo commento tecnico su qualsiasi compagnia, c’è chi non vede l’ora di condividere con noi ogni avvenimento che gli capita sotto gli occhi e via dicendo potrei continuare così per ore e ore.

 

 

Le frasi che mi hanno motivato di più in questa mia scelta?

Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina” direi che può essere sicuramente uno stile di vita, ma non c’è testo più motivazionale di “Lentamente muore” di Martha Meideiros con alcuni suoi passi come “Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi… chi non rischia la certezza per l’incertezza, per inseguire un sogno… chi abbandona un progetto prima di iniziarlo … ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare..”

Ora asciugatevi la lacrimuccia e svegliatevi dal pisolino che vi ha colto dopo questo papiro noioso che vi ho appena elencato e se trovate parole troppo colte nel mio intervento vi giuro che le ho cercate sul dizionario dei sinonimi per darmi un tono autorevole! =)

Tornando seri per un attimo, vi considero una grande famiglia e non vi abbandonerò nemmeno ora che volerò nell’altro emisfero, anzi continuerò a seguire Mondo Aeroporto con ancora più stimoli, inaugurando la sezione “Australia” e magari inserendo qualche guida che possa aiutare chi vorrebbe fare lo stesso mio passo ma è indeciso e vuole sapere qualcosa di più. Spero di poter essere d’aiuto a chi coltiva questo sogno da tanto. Provo a fare il blogger vero e proprio visto che qualcuno (magari sbagliando o prendendomi in giro) mi ha anche chiamato così, beh allora senza montarmi la testa, perchè non provarci? Adoro aiutare la gente e incuriosire chi legge le nostre bizzarrie comiche, perchè non incuriosire la gente con un Paese meraviglioso come l’Australia? Detto questo non volevo dilungarmi ancora di più anche perchè avrei fatto prima a scrivere un libro in collaborazione con Federico Moccia a questo punto! Ultima cosa.. vi prometto che il logo di Mondo Aeroporto resterà lo stesso e non lo cambierò né in un canguro né in un koala, promessa solenne! =)

Io non vi abbandono ora e non fatelo nemmeno Voi! Le risate di Mondo Aeroporto non le sposta via nemmeno un aereo che vola per un giorno intero, continuiamo a ridere insieme tanto il cielo è sempre lo stesso!

Ciao ragazzi! A presto!

 

Daniel Mazza

Seguimi su: Facebook o Twitter

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.