Annuncio shock sul volo Ryanair "Bari città di mafia e San Nicola"

L’incredulità dei passeggeri di ritorno da Parigi. Il messaggio di benvenuto tradotto anche in inglese. Una ragazza scrive alla compagnia: “Offesi da una società che per realizzare il suo hub nel capoluogo pugliese percepisce soldi della Regione”. Informato anche il sindaco.

In un primo momento ha pensato di aver sentito male: “Benvenuti a bordo di questo volo Ryanair da Parigi Beauvais a Bari, la città della mafia e di San Nicola”. Non si sbagliava, la passeggera, al microfono la hostess aveva detto proprio così. La conferma l’ha avuta dagli altri italiani pronti a decollare insieme con lei, all’inizio imbarazzati, poi sbigottiti per la gravità dell’annuncio.


“Attorno a me nessuno ha parlato – racconta la ragazza protagonista del poco piacevole episodio – anche perché la maggior parte degli altri erano stranieri. Poi però ci siamo accorti di aver capito bene”. E infatti la gaffe c’è stata, si è fatta beffe di preconcetti duri a sradicarsi, e la ragazza si è sentita oltraggiata. Arrivata a Bari ha scritto una lettera di reclamo alla compagnia aerea: “Mi sento terribilmente offesa da questo modo ridicolo con cui trattate i vostri passeggeri, paganti. Bari si trova in Puglia, che ha sostenuto Ryanair con soldi pubblici, affinché un paio di anni fa stabilisse qui un hub”. La giovane barese si aspetta ora una risposta immediata, intanto anche il sindaco Michele Emiliano è stato informato dell’accaduto.

“L’annuncio è stato fatto prima in un perfetto italiano, in modo gentile, quindi è molto probabile che la hostess fosse madrelingua”. La battuta è venuta fuori con la traduzione in inglese. Ma anche se detti in un altro idioma, i pregiudizi pesano eccome.

di Anna Puricella – Repubblica.it

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.