Bebè nasce in aereo e i genitori gli danno il codice del volo come nome

Succede su un volo della Emirates, Manila-Dubai e il bambino viene chiamato “Ek” come il codice del volo



1&1 MyWebsite

Il numero del volo era EK 322 ed ha dovuto compiere un atterraggio d’emergenza in Vietnam dopo che una donna filippina ha dato alla luce un bebè nella toilette dell’aeromobile.

Sono stati tempestivi gli aiuti di due infermiere e quattro assistenti di volo durante il parto del piccolo bebè, nato prematuramente di 27 settimane. Una delle infermiere ha notato la donna gravida dirigersi verso il bagno dolorante e ha poi scoperto il corpo del piccolo all’interno della toilette con la madre svenuta. E’ subito intervenuta l’altra infermiera coadiuvata dalle assistenti di volo per salvare il piccolo pulendolo e togliendogli il liquido amniotico da bocca, naso e orecchie e aiutando la madre con una maschera d’ossigeno. Il bebè è stato poi tenuto al caldo grazie a due lampade LED collegate ai sedili dei passeggeri in attesa dell’atterraggio d’emergenza. Beh, un inizio alquanto “originale” per il piccolo Ek!

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.