Si spoglia sull’aereo e il pilota lo scarica in Siberia

Dopo varie richieste per farlo rivestire il pilota lo ha fatto scendere dall’aereo durante un pit-stop per il rifornimento carburante.

 

MOSCA. Si è spogliato nudo sull’aereo subito dopo il decollo tra le facce sorprese e scandalizzate dell’equipaggio e degli altri passeggeri e a nulla sono valse le richieste per farlo rivestire. A quel punto il pilota ha deciso di farlo sbarcare durante un pit-stop per il rifornimento di carburante. Il singolare episodio è avvenuto su un aereo partito da Omsk, Siberia meridionale e diretto a Vladivokstok, nell’estremo oriente.


restaurant_468x60.gif

STOP PER IL RIFORNIMENTO. Secondo quanto riferisce il sito online newsru.com, l’uomo – di cui non si conoscono le generalità – si è denudato senza dare spiegazioni. Alcuni membri dell’equipaggio e altri passeggeri hanno cercato di convincerlo a rivestirsi, ma l’uomo imperterrito si è pure alzato dal sedile, correndo su e giù per il corridoio dell’aereo. Dopo un’ora e mezza di volo, il velivolo ha fatto una sosta, prevista, per il rifornimento di carburante nella città industriale di Krasnoiarsk (Siberia centrale) e a quel punto è intervenuta la polizia locale che era stata allertata via radio e ha preso in consegna il passeggero nudo.

IL PRECEDENTE. L’uomo ha rinunciato a rivestirsi anche nella stazione di polizia e a quel punto gli agenti hanno deciso di accompagnarlo in ospedale. Un incidente simile era accaduto otto anni fa sul volo air france, Parigi-Oslo. In quel caso l’aereo era dovuto atterrare d’emergenza a Bruxelles.

ExpressNews.it

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.