Gli annunci più imbarazzanti sentiti in Aeroporto

“Attenzione prego i signori Maniaci sono pregati di recarsi con urgenza all’uscita 5”

Quante volte vi è capitato un annuncio così imbarazzante?

Il più delle volte si cerca a stento di trattenere una risata ma non sempre si riesce. L’altro giorno chiedendovi un aneddoto sulle vostre esperienze comiche in questo campo ne è uscito un bell’elenco di scenette interessanti. Tra chi cercava di nascondersi dietro il collega per le risate, chi bloccava l’annuncio in preda a una crisi umoristica e chi invece storpiava un cognome trasformandolo in qualche parola imbarazzante, il gate rimaneva comunque un palcoscenico per il quale ne valeva la pena esserci.

Ecco elencate le vostre perle sugli annunci:

“Attenzione prego ultima chiamata per il sig. Cazzaro”

Cagliari – Milano Linate : “Signori e signore stiamo iniziando la nostra discesa verso Roma Fiumicino” Caos e panico a bordo.

A Marzo sono andata alle Mauritius con Eden e il pilota si chiamava Mickey Mouse

“Attenzione prego questa è l’ultima CHIAVATA del volo 1343”

“Si pregano i signori passeggeri di andare al bagno di fronte al gate prima d iniziare l’imbarco perchè quello dell’aereo è momentaneamente fuori servizio”

“Attenzione la sig.ra LA SEGA, ripeto La sig.ra LA SEGA è pregata di presentarsi al banco informazioni”

Non l’ho sentito io ma un collega mi ha raccontato che anni fa quella degli annunci generali di FCO lasciò il microfono aperto e per qualche secondo si sentì cantare “Mi sono rotta le palleeeeee” in tutto l’aeroporto

“Attenzione prego ultima chiamata x la signora GENITALI uscita 6”

Al gate, ultima chiamata per il sig. Santo Crocefisso

” Attenzione prego la signora MARA MEO, è desiderata al banco transiti Malpensa”

“Attention please the flight will be boarded through gate BISEX (B6)”

Prima stagione, primissimi giorni nella concitazione del volo IG x Olbia. Mancano 2 pax e faccio l’annuncio senza prestare attenzione ai nomi: “Attenzione prego i passeggeri Porcu e Canu….”

“La signora Zoccola Vera è pregata recarsi al check-in 19…”

Attenzione prego “i passeggini” in partenza x Parigi… E “preghiamo i gentili passeggeri di esibire la “barca d incarto”

Daniel Mazza
Facebook
Twitter

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.