Pubblicità in aeroporto: le foto più divertenti

Al ritiro bagagli dell’aeroporto di Budapest le valige escono dal bagagliaio posteriore di una Ford Fusion

Virgin Atlantic ha deciso di mostrare la cura con cui gli addetti ai bagagli custodiscono e conservano al meglio i bagagli dei passeggeri con delle uova sul nastro trasportatore. La compagnia ha organizzato un marketing sensazionale in Sudafrica per promuovere la propria attività rispetto ai concorrenti e mostrare i servizi della Virgin Atlantic, il che ha suscitato anche molte risate

Per accogliere i tifosi di calcio da tutto il mondo in Germania, presso la sede della Fifa World Cup 2006, Adidas e la sua agenzia pubblicitaria TBWA ha istallato un cavalcavia sul Thruway principale di Monaco con l’immagine del portiere Oliver Kahn, portiere della squadra tedesca.

Una grandissima campagnia svolta da un agenzia di pubblicità italiana, la AdmCom, ha organizzato la promozione del casinò di Venezia. Hanno trasfornato una noiosa cintura del nastro trasportatore nella roulette gigante ‘Marco Polo’ di Venezia. Secondo il casinò le visite, grazie all’accattivante campagna, sono aumentate del 60%, questo risultato si ottiene con una buona visibilità, un annuncio originale e tanto senso dell’umorismo

La strategia è basata su un’intuizione fondamentale: dopo il lungo viaggio nel Gulfport Builoxi international Airport c’è bisogno di un po’ di calma. L’idea è stata quella di dare la sensazione di freschezza e tranquillità ai passeggeri stanchi, simulando l’acqua fredda della piscina Beau Rivage’s. Il nasto trasportatore è stato trasformato in una piscina con dei nuotatori e un messaggio simpatico. Il risultato è stato un totale cambiamento delle reazioni dei passeggeri in attesa dei propri bagagli che di solito sono sempre frenetici

La Bmw ha pensato alle cose in grande per la pubblicità presso l’aeroporto di Monaco di Baviera. La città è la sede del quartier generale dell’industria automobilistica per questo ha scelto quest’aeroporto per la pubblicità.Per tutti quelli che non possono permettersi l’auto vera presso il terminal 2 c’è un negozio ricco di T-shirt e gadget con il marchio dell’azienda

Amnesty International in Germania nel 2008 ha celebrato il 60esimo anniversario dei diritti umani. Questa campagna di comunicazione sociale è installata in tutti gli aeroporti tedeschi.

Molte compagnie dell’ONG si stanno dedicando a campagne di sensibilizzazione per porre fine al traffico degli animali e le attività lucrative di bracconaggio. I funzionari doganali all’aeroporto di Schipol ad Amsterdam hanno organizzato una campagna pubblicitaria in uno degli aeroporti più importanti del mondo che serve a prevenire questo tipo di reati.

Le pubblicità più divertenti in aeroporto, succede a Budapest

Prodotta dalla TBWA, questa pubblicità utilizza mezzi di sponsorizzazione per promuovere la visita agli scavi di Pompei. I passeggeri all’aeroporto di Wellington sono attratti da un flusso di lava che scorre sul nastro trasportatore e il messaggio è inserito al centro del passaggio bagagli

Le pubblicità più divertenti in aeroporto, succede a Budapest

Siamo al Domodedovo Int. di Mosca. Che ne dita di questa pubblicità della Mercedes invece?

NanoPress ©

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.