India,rissa tra piloti e hostess. A sedare gli animi i passeggeri

Prima gli insulti poi gli spintoni e infine una vera e propria rissa tra piloti e assistenti di volo della Air India durante un volo internazionale nel cielo del Pakistan.

Solo l’intervento dei passeggeri, ha riferito la Bbc, ha impedito che le cose andassero a finire peggio. A innescare la lite, secondo l’equipaggio, le molestie dei piloti dell’aereo – partito dagli Emirati Arabi Uniti con 106 passeggeri e 6 persone di equipaggio – a un’hostess 24enne.

La lite sarebbe appunto divampata dopo l’accusa della hostess nei confronti dei piloti di molestie sessuali. La rissa si era spostata nella cucina dell’apparecchio, mentre rimaneva vuota la cabina di pilotaggio. Uno dei piloti avrebbe minacciato di dirottare l’aereo verso il Pakistan.

Secondo il “Times of India” però la denuncia presentata dalla giovane all’arrivo a New Delhi sarebbe solo un tentativo per nascondere il cattivo comportamento di uno steward che i piloti volevano segnalare alla compagnia non appena atterrati. Air India ha aperto un’inchiesta al riguardo e ha deciso di tenere a terra tutto il personale coinvolto.

La rissa si sarebbe scatenata mentre l’aereo si trovava in volo tra New Delhi e Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti.

Il giornale non racconta come sia andato a finire il litigio ma precisa che la polizia ha aperto un’inchiesta contro i comandanti per “oltraggio al pudore”. La compagnia ha anche deciso di sospendere due piloti e due membri dell’equipaggio.

 

Fonte: TgCom24 del 05/10/2009

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.