Volo per Catania IV 531 (Sigla del volo)
“Scusi mi saprebbe dire dov’è l’uscita x Catania che sul biglietto me l’hanno scritta in numeri Romani??!!”..

Evacuare l’aeroporto x simulazione attentato terroristico e sentirsi dire da un passeggero “Finisco il panino ed esco” è roba da film comico!?!

“E’ tuo il bagaglio?”
Sguardo assente del ragazzino
“E’ tuo lo zaino?”
Secondo sguardo assente
“Italiano? English?”
“No… latino e matematica”
“Oook, vaaaaaa bene!”

Signore, ha liquidi?
“LIBRI? Uhm, si.. un romanzo!”

Signora ha liquidi nel bagaglio a mano?
“50 euro!”

Ringraziamenti molto sentiti da parte di un passeggero.
“Grazie mille signorina, rischiavamo di perdere il volo e poi so che tutti i voli per Catania sono pieni per via del vulcano in EREZIONE”.

“Ma com’è possibile mi scusi che abbia perso la valigia sono stata la prima a farmi il cecchino!!”

“Signorina? mi scusi…non è che avrebbe delle riviste da poter leggere nel frattempo che aspetto??”

Scusi hanno cancellato il mio volo, ma mò da che binario ripartirà?

E adesso basta! Voglio parlare con il CAPO SQUALO!

“Signora ha delle bombolette nella valigia?!”
“No no solo cioccolatini”
“No controlli meglio!”
“Le ho detto che ho solo cioccolatini”
“Allora Signora riformulo la domanda.. HA DEI CIOCCOLATINI A FORMA DI BOMBOLETTE SPRAY?!”

Famigliola romana al controllo sicurezza..passa il bambino ..suona..e il padre da dietro…
”Aaaa pisellòòòò..hai visto che t’ha sonato er pisello??? Ce l’hai de ferro, bello de papà!!”

Scale mobili non funzionanti in discesa verso il piano terra e un passeggero mi chiede
“Scusi ma una volta saliti al primo piano non si può più scendere vero?!”

“Senta forse suono perché mia moglie ha da poco una protesi alla gamba e dormiamo insieme!!”

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.