“Signore destinazione?”
passeggero: “???????”
“Ok signore dove va?”
passeggero: “A casa! Ma che glie frega vuole venire?“

Passeggero:
“Eminflex” ?
“Ma..Per dove ?”
Dubai!
“..aaaaah Emirates…”

“Scusi ci vuole molto per arrivare al Punto G??”
“per i GATE G non ci vuole molto..se intende altro..DIPENDE!”

Passeggero in biglietteria:
Mi scusi, ho “semplicemente” sbagliato il nome, Leonarda invece di Elenonora (uguale, no???)..
“Signore, per questo cambio nome dovrebbe pagare euro xxxxx.”
E lui.. “Senta, ma proprio non può propormi un “sabotage”?”
….(credo intendesse dire “escamotage”). . . .

Arriva un Passeggero e mi dà due carte d’identità..
io: “Dov’è l’altro passeggero?”
“Eeeh, sta chattando”
“…prego?”
“Eh, è al computer e sta chattando. Glielo devo chiamare?”

“Uscita 7, ora 17.25″….e mi allunga 20 euro…..”ah, avevo capito 17.25!” – “sì, signora… Ma intendevo l’ora di imbarco!”

“Viaggia con la MEA?”…e il passeggero rispose “Non lo so, la sua cos’è?”

Come iniziare la giornata con un sorriso:
“Buon giorno signorì, c’è uno skipper qua in aeroporto?”…
“…Ehm…”
“Uno skipper, se uno vuole chiamare qualcuno al microfono”…

” Ma il volo delle otto è quello che parte alle otto?”

E salutiamo tutti il passeggero indiano Put En Kulen…

L’altro giorno un passeggero leggendo la scritta SkyTeam in biglietteria Alitalia domanda:
“Ma signorina, per gli abbonati Sky c’è qualche sconto??”

L’altro giorno un passeggero, un signore anziano, mi guarda e un po’ perso mi chiede:
“Hannove…. Hannove….”
e io: “Signore in questo aeroporto non c’è più il volo per Hannover”
..e lui: “Hannove devo annare per Lamezia Terme?”

“Signore… maaaa… (sorrisetto ironico)...questo bagaglio nn è un pò troppo grande?!?
Lui: (sorriso aperto e sincero) “No,no, va benissimo, grazie!!” ..e se ne va!

“A mano cosa porta?”
Risposta: “Il bambino!”

“Mi scusi, dove lo timbro il biglietto?”

“Buongiorno dove va?”
“Bene e lei?!?”

“Mi scussssi qui c’è scritto “ogni destinazione” (sul monitor) ma io devo andare a Lamezia, come debbo fare??”

“Salve, volo per Napoli?”
“Hitrow”
“No signore, Londra è agli altri banchi”
“No.. Itro di cognome”

-Mi dà un documento per favore?
-La fotocopia del passaporto va bene?
-La fotocopia dell’aereo Le va bene?

“Scusi signorina,ma dove si va per partire?”
Dove va signora?
“Vado via… “

“Scusi, fino a quanti chili il mio bagaglio può essere accettato?”..
“Guardi, dipende dalla compagnia”
..e il passeggero: “Siamo io e mia moglie!”

Area self check-in.
Una passeggera si avvicina e veramente spazientita dice:
“Signorina queste macchinette non funzionano…non riesco!!!”
..io: “signora quello è il BANCOMAT”

“Mi scusi, la signora viaggia con lei?”
“Si si la ACCOMPIO io”

“Signorina io non capisco….ma qua c’è scritto uscita G7”
“Certo il volo imbarca da qui!”
“Ma allora perchè c’è scritto USCITA???? Casomai scrivete ENTRATA!!”

Mi scusi aeroporto Scampignon….
– Scusi può ripetere?
Aeroporto Sciampì!
– Ma mi scusi ma lei dove vuole andare?
In un altro aeroporto che non sia Fiumicino….
– aaaaaaaaaaaaah Ciampino!!

La collega al Gate:
“Il signor DIDIO ANGELO è pregato di raggiungere l’uscita X per l’imbarco immediato.. Ripeto,il Signor ANGELO DIDIO è atteso al gate X!”
Arriva il Passeggero di corsa…
“Sono io Angelo Didio!”
E lei: “Alleluja!”

“Buongiorno, dove va?”
“Faccio Milano-Reggio calabria.. IDROSCALO a Roma”

..Signora non trova la prenotazione..
“Quindi ricapitolando….C come cagliari…V come Venezia…
e lei: “Noooooo V come Veronaaaa!!”

– Buonasera signorina, siamo in tre e vogliamo sedere insieme..
Per stare insieme ho solo l’ ULTIMA FILA..
– Si va benissimo basta che non sia troppo dietro!!!!

Una signora si rivolge all’ufficio info voli:
“Senta, sono stata sù alla Cappella, ma era tutto spento: secondo lei c’era Gesù nel Tabernacolo?”

Passeggero dopo il check-in torna e dice: “Mi carica i punti su VENTIMIGLIA?!”

Buongiorno signora dove va?
– a Genova..
via Roma signora???
– No signorina in via Verdi!!!

Al check-in, marito premuroso, riferendosi al posto in aereo:
“Signorina mi raccomando mia moglie lo preferisce avanti. Dietro non gli piace!!”

Telefonata al Call-center dell’aeroporto.
“Buonasera sono preoccupata per mia figlia che è partita stamattina x Cuba. La sua segreteria mi risponde in italiano… A quest’ora non dovrebbe già rispondermi in spagnolo, visto che ha fatto scalo a Madrid?”

“Può aiutarmi? Non riesco a capire a che banco check-in devo presentarmi”
Check-in: “Si, dove va?”
Pax: “In vacanza”
Check-in: “Ah, ecco!!!”

Un anziano passeggero:
Signorí dove sono le mie valigie?
Io: con quale compagnia ha viaggiato?
Ma nun lo so, io so venuto co’ mia sorella e mia moglie!!

Banco info Aeroporto di Pisa, lato biglietteria treni:
“Vorrei un biglietto per Firenze Siffredi!”
[Firenze Rifredi]

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.