STRIPTEASE IN VOLO

Una passeggera si esibisce in un sexy striptease ad alto tasso alcolico.

Dal terrore sui voli si è passati all’erotismo in cielo, e anche se le conseguenze non sono certo state drammatiche, un aereo è stato costretto a invertire la sua rotta e tornare alla pista di partenza a causa dell’eccessivo tasso alcolico di una passeggera del velivolo. La donna, una trentanovenne che aveva evidentamente alzato il gomito, si è spogliata dopo la partenza, e ha sconvolto tutti i passeggeri e la crew di bordo.

Può sembrare una burla invece la storia è vera, ed è raccontata dall’edizione online di Bild Zeitung, che riprende il racconto di un giornale moscovita, Komsomolskaja Prawda. Secondo il tabloid russo il volo delle British Airlines partito da Mosca e diretto a Londra è stato sconvolto dallo strip tease di una donna che, manifestando un evidente stato di ubriachezza, si è alzata dal sedile dopo la partenza del volo, e ha inscenato uno spogliarello con tanto di avance ai passeggeri.

Lo strip tease e il caos sull’aereo ha convinto l’equipaggio di bordo a non proseguire il volo verso Londra, tornando così al punto di partenza, l’aeroporto di Mosca Domodedovo. L’occupazione del cielo ha però costretto l’aereo a rimanere oltre un ‘ora sopra la capitale russa, prima di ottenere l’autorizzazione all’imprevisto atterraggio di emergenza. La donna, residente a Kazan, capitale del Tatarstan, è stata così fermata dalla polizia, e ha ricevuto una denuncia per vandalismo.

Fonte: Giornalettismo

Comments

comments

Daniel Mazza
Viaggiatore classe '88, blogger per passione e creatore di MondoAeroporto. Il 2014 mi ha regalato un libro. Vivo con la valigia pronta e con il sorriso in tasca.